Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 16-01-2017 18:04 Aggiornato il: 21-02-2017 9:18

Orari forex: apertura e chiusura mercati Forex

Un trader che non conoscere gli orari dei mercati nel Forex è un investitore improvvisato con una visione completamente distorta del Forex & Cfd Trading. Pensare di fare trading sulle piattaforme senza neppure sapere quelli che sono gli orari nel Forex significa andare incontro a perdite certe.

E’ proprio per questo motivo che una delle informazioni di cui si ha immediato bisogno giù prima di iniziare a tradare riguarda l’orario di apertura e quello di chiusura dei vari mercati Forex.

Domande tipiche in tal senso sono: a che ora apre e chiude il Forex durante la settimana e ancora quali sono gli orari Forex dei più importanti mercati valutari mondiali. Scendendo più nello specifico non è raro imbattersi in quesiti del tipo quali sono gli orari Forex della domenica, di Natale e delle festività natalizie.

Insomma il calendario Forex è da sempre un argomento molto ricercato. La prima domanda che ci poniamo è perchè è così importante conoscere gli orari forex. Ovviamente la necessità di sapere quando apre e chiude il Forex non è dovuta a semplice curiosità. Conoscere il calendario di apertura e chiusura dei mercati del Forex significa sapere quali sono gli orari migliori per fare trading.

Il vantaggio derivante da queste informazioni, quindi, è enorme. Stabilire quali sono gli orari forex migliori significa poter sfruttare al meglio la volatilità delle valute. E’ proprio per questo motivo che gli orari Forex sono sempre tenuti molto in considerazione dai traders.

In questa guida forniremo tutti gli orari del Forex riferiti alle più importanti valute. Dati alla mano, inoltre, determineremo anche i migliori orari per fare Forex Trading.

Fusi orari Forex

Il mercato del Forex è mondiale. Questo significa che occorre sempre tenere in considerazione la questione del fuso orario di riferimento. Come punto di osservazione assumeremo quello dell’Italia. Quando parliamo di orari Forex, quindi, prendiamo come punto di riferimento l’ora italiana solare o legale e seconda del periodo.

Alla luce di questo chiarimento, l’orario di apertura e chiusura delle quattro sessioni Forex principali (ossia la sessione di Sydney, quella di Tokyo, quella di Londra e quella New York) sarà espresso nell’ora italiana.

Orari mercato Forex

forex

Pensare che fare trading sul mercato delle valute sia automaticamente sempre possibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno è errato. In linea di principio, infatti, si può fare Forex Trading 24 ore su 24 solo dal lunedì al venerdì con esclusione di sabato e domenica.

La possibilità di accedere al mercato Forex h24 per 5 giorni alla settimana è dovuta solo ai fusi orari. Sono i fusi orari a rendere accessibile il mercato Forex 24 ore su 24 per 5 giorni settimanali. Lo stop del sabato e della domenica è dovuto al fatto che in tutto il mondo i mercati gli ultimi due giorni della settimana sono chiusi. I giorni di chiusura del mercato del Forex comuni a tutte le valute sono appunto sabato e domenica. Il discorso sulle festività nel Forex è invece molto più complesso. Non in tutti i paesi, infatti, i giorni di festività coincidono tra loro e ovviamente il mercato valutario si adegua di conseguenza.

Mercati forex più importanti

Le sessioni principali del mercato del Forex sono essenzialmente quattro:

  • sessione di Sydney (apertura ore 23:00 e chiusura ore 8:00)
  • sessione di Tokyo (apertura ore 01:00 e chiusura ore 10:00)
  • sessione di Londra (apertura ore 09:00 e chiusura ore 18:00)
  • sessione di New York (apertura ore 14:00 e chiusura ore 23:00)

Le quattro sessioni più importanti del Forex corrispondono ovviamente alle quatto borse con più peso internazionale. Ma non è solo questo ciò che si nota guardando lo schema sugli orari Forex. Se infatti si considera che la sessione di Sydney apre alle 23,00 e che quella di New York chiude alle 23, ci si rende conto che è possibile fare Forex Trading sulle piattaforme broker 24 ore ore al giorno, senza interruzioni. Tutto questo è possibile grazie al fuso orario.

Forex sessione asiatica: Sydney e Tokyo

La sessione di Forex Asiatica ha inizio alle ore 23:00 italiane e si conclude alle ore 10:00.

Per ovvi motivi di fuso orario, la sessione Forex asiatica è la meno frequentata dai traders italiani. Gli orari della Sydney session e della Tokyo session, infatti, sono decisamente proibitivi per un italiano. Il fatto che i livelli di liquidità siano molto contenuti restringe sensibilmente le possibilità di guadagno. La maggior parte degli scambi che si effettuano nella sessione asiatica riguarda coppie di valute che comprendono lo Yen giapponese. Tra le coppie più scambiate ci sono, nello specifico, USD/JPY, EUR/JPY o GBP/JPY.

Il volume degli scambi della sessione asiatica di Forex è pari al 20% del totale giornaliero. Guadagnare con il Forex durante la Sydney session e durante la Tokyo session non è da tutti. La volatilità, infatti, è molto contenuta. Molte coppie di valute si muovono in forchette molto strette. In pratica, al netto di eventuali notizie pesanti, è necessario attendere la sessione europea per avere possibilità di realizzare guadagni interessanti.

Forex sessione europea

La sessione europea ha il più alto volume di contrattazioni rispetto al totale del mercato del Forex. Punto di riferimento nella sessione europea è quella di Londra (36% degli scambi sul totale giornaliero). Gli orari del Forex della sessione londinese spiegano il perchè gli investitori italiani puntano Oltremanica. La sessione di Londra del Forex, infatti, apre alle ore 9 italiane e chiude alle ore 18. Due le sovrapposizioni create dalle intersezione con i fusi orari.

Abbiamo una prima sovrapposizione con la sessione di Tokyo nella fascia oraria dalle ore 09:00 alle ore 10:00 e una seconda sovrapposizione con la sessione di New York dalle ore 14 alle ore 18. Spread bassi e alti livelli di liquidità caratterizzano la fascia oraria pomeridiana.

Forex sessione americana

Il volume di contrattazioni della sessione americana del Forex, colloca questa session alle immediate spalle di quella europea nella classifica delle sessioni a più alta liquidità. Ben il 22% degli scambi viene effettuato nel corso della sessione americana. L’orario di apertura della sessione Usa del Forex sono le 14 mentre la chiusura è fissata per le ore 22:00 (ora italiana).

La sovrapposizione tra la sessione di Londra e quella americana del Forex è il motivo alla base dei forti volumi pomeridiani del mercato valutario. Sono, in particolare, le ore centrali del pomeriggio ad essere caratterizzate da un’alta liquidità. Alle ore 14,30 italiane vengono solitamente diffusi la maggior parte dei dati macro previsti dall’agenda Usa (per le indicazioni macro quotidiane rimandiamo alla recensione su Investing.com). Questi indicatori sono tenuti sotto stretto monitoraggio dai traders e provocano un incremento dei volumi negli scambi. L’euforia prosegue fino a dopo l’apertura di Wall Street (ore 15,30 italiane) per poi ridursi a partire dalle 17,30 quando la sessione di Londra chiude.

Il consiglio che possiamo dare a chi fa Forex Trading è quello di prestare molta attenzione a queste indicazioni. Per sfruttare la forte volatilità presente nel pomeriggio è meglio fare subito pratica con un conto demo. Eventualmente si può pensare anche di confrontarsi con altri traders attraverso il social trading. Aprendo un conto demo su Etoro sarà possibile anche copiare le mosse dei migliori traders sul mercato del Forex.

CONTO DEMO

Apri un conto eToro

Prova il trading forex aprendo un conto demo! Scopri come è facile e veloce copiare i migliori traders con un broker regolamentato ed autorizzato!

Migliori orari Trading Forex

Se è possibile fare Forex Trading 24 ore al giorno, ci sono comunque degli orari migliori rispetto ad altri? Questa domanda è un classico di qualsiasi traders. Ovviamente quando si parla di orari migliori per il trading Forex non si deve avere un approccio di tipo soggettivo. In altre parole non ci interessa sapere quale è il migliore orario per fare trading sul Forex secondo l’esperienza di quel trader ma, se possibile, il migliore orario in assoluto. Sono i dati e le comparazioni a dire che c’è un orario migliore per fare forex trading.

Ma cosa si intende con l’espressione orario migliore? In finanza le parole assumono una importanza spesso cruciale e allora diciamo che l’ora più adatta per fare trading sul mercato valutario è quella in cui ci sono gli scambi maggiori. Volumi più forti e intensi creano la possibilità di aprire un trade e, eventualmente, guadagnare in intervalli di tempo molto brevi.

In linea generale i migliori orari per fare forex trading sono quelli compresi nella forbice 14:00 -18:00 ora italiana. Si tratta di una fase del pomeriggio in cui sono attivi sia il mercato inglese che quello Usa. Alle ore 14,00, infatti, ha inizio la sessione Forex Usa mentre alle 18 chiude quella inglese, aperta dalle ore 09,00 di mattina. La sovrapposizione tra l’apertura della sessione americana e la chiusura della sessione di Londra, crea un intervallo di tempo caratterizzato da volumi intensissimi.

In termini generali l’orario migliore per fare trading sul Forex è compreso tra le 7 di mattina e le 18. Il picchio massimo si raggiunge tra le 14 e le 18.

Come ci sono gli orari migliori per fare trading sul forex, così ci sono anche i giorni migliori.

Migliori giorni per fare trading sul Forex

Può sembrare assurdo ma esistono alcuni giorni migliori per fare trading sul Forex rispetto ad altri. Le giornate, quindi, non sono tutte uguali e, anche in questo caso, è sempre bene tenere in considerazione questo aspetto per non fare errori.

I mercati del Forex sono aperti e attivi dal lunedì al venerdì 24 ore su 24 grazie alle intersezioni create dai fusi orari. E’ però durante la settimana che si hanno le occasioni più interessanti. I giorni più caldi sono infatti il martedì e il mercoledì. Se avete intenzione di fare trading sul Forex, quindi, i giorni migliori sono quelli centrali. Questa conclusione deriva dalla comparazione tra i dati relativi agli scambi delle principali coppie (espressi in pips) nei vari giorni della settimana.

E’ interessante notare che non c’è alcuna differenza tra le indicazioni che arrivano dalla coppia EUR/USD e quelle relative alla coppia USD/JPY, GBP/USD e USD/CHF. Il dato, quindi, può essere considerato veritiero e rappresentativo di una tendenza generale.

Quella che viene descritta dal grafico è una sorta di parabola. Si parte su volumi non eccezionali il lunedì, si tocca l’apice il martedì e il mercoledì per poi iniziare un trend discendente.

Questa indicazione sui giorni migliori per fare trading nel Forex è ovviamente fine a se stessa se non viene tradotta in fatti. Sapere quali sono i giorni migliori per il Forex ha senso solo se si è pronti a scommettere sulle coppie di valute. Per questo motivo è sempre conveniente farsi trovare preparati e saper usare correttamente le piattaforme per il Forex & CDF Trading. Tra i broker più conosciuti e specificatamente ideati per il trading sul Forex c’è Markets.

CONTO DEMO

Apri un conto Markets.com

Prova il trading forex e inizia a guadagnare con le valute! Scopri come è facile e veloce fare trading con un broker regolamentato ed autorizzato!

Orari Forex conclusioni

 

La presenza di orari e giorni migliori per fare trading sul Forex è certamente di aiuto per gli investitori. Tuttavia, come sempre nel mondo del trading, non bisogna sopravvalutare queste indicazioni. E’ vero, infatti, che più volatilità è presente maggiori sono le occasioni di guadagno, ma non si deve dimenticare che il rischio perdita è sempre in agguato. Ovviamente i broker non diranno mai a che ora conviene fare trading sul Forex ma le indicazioni che abbiamo fornito sono provate da quelli che sono i dati reali.

Un consiglio finale che è opportuno dare riguarda la necessità di tenere sempre sotto controllo il calendario macro. I movimenti sul fronte valutario, infatti, sono spesso dovuti alla pubblicazioni di indicatori macroeconomici. Tutte le migliori piattaforme di Forex Trading offrono l’agenda degli appuntamenti macro della giornata. Da questi si può partire per iniziare  a fare trading sulle coppie di valute.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1Markets Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets 5 stelle
224Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
3eToro Licenza: CySEC
Social Trading
Deposito min: 200 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
4IQ Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 10 €
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
5Plus500 Licenza: FCA-CySEC-ASIC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Plus500 5 stelle
6BDSwiss Licenza: CySEC
Premi ed offerte speciali
Deposito min: 10 €
VAI
Opinioni BDSwiss 5 stelle
*per singolo trade vincente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • investin orari mercati
  • markets orari
  • ora apertura mercati forex

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

Valoreazioni.com

conto demo