Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 22-08-2016 17:42 Aggiornato il: 14-09-2016 16:44

Trading eToro come iniziare: la sezione mercati per fare social trading

Quando si parla di corso sul funzionamento della piattaforma di social trading eToro, l’accento viene sempre posto sui due fattori che caratterizzano questo broker: i mercati e le persone. Mentre i primi sono caratteristica comune di tutti i broker, le “persone” sono l’elemento identificativo del social trading. Capire come funziona il trading su eToro non è semplice ma seguendo le istruzioni di questa parte della guida è possibile investire senza errori.

 

La sezione Mercati di eToro è quella che un tempo veniva chiamata OpenBook. L’accesso alla sezione avviene dal menu di sinistra. Sia su Mercati che su Persone è inserita la funzione cerca.

Per iniziare a fare trading su eToro è quindi necessario accedere con il proprio account. Prima di andare su Persone è preferibile sempre visitare la sezione Mercati. Questa sezione è una sorta di biglietto da visita. In essa, infatti sono indicati tutti gli assets su cui è possibile fare trading. Ovviamente prima di iniziare con quello che può essere definito una sorta di giro panoramico è sempre meglio predisporre la lingua di riferimento. La piattaforma eToro è disponibile nelle seguenti lingue: italiano, francese, inglese, tedesco, arabo, spagnolo, russo e cinese.

Non appena si clicca sull’icona Mercati, immediatamente a destra dello schermo compaiono quelli che eToro definisce i Mercati in Evidenza. Si tratta di quegli assets più illustri su cui è possibile fare trading. I mercati messi in evidenza sono: azionariato generico, indici, azionario tech, azionario finance, principali valute, materie prime. Per ognuno di questi mercati ci sono 4 proposte. Se si desidera visualizzare gli altri assets per settore disponibili per fare trading è semplicemente necessario cliccare su Visualizza Tutti.

Sezione Mercati eToro, come usarla: i primi passi

mercati eToro

La maggior parte dei traders che operano su eToro compie ogni giorno un movimento che possiamo definire rituale. Dopo l’accesso sul sito del social trading e l’autenticazione, immediatamente si clicca sulla Sezione Mercati. In pochissimi secondi si ha sottomano tutto quello che occorre per la propria attività di trading. Dalla Sezione Mercati, infatti, è possibile individuare immediatamente quelli che sono gli assets più convenienti o in evidenza. In pratica la Sezione Mercati di eToro consente immediatamente di iniziare la propria attività di trading. Ma i vantaggi di questa sezione non si fermano qui.

Dalla Sezione Mercati, infatti, è possibile accedere a tutte le attività sociali della community che hanno ad oggetto il sottostante preso in esame. Con pochi click è quindi possibile vedere le posizioni di apertura e di chiusura degli investitori ma anche le percentuali di profitto o perdita. Inoltre è anche possibile leggere analisi e commenti su quel sottostante che si punta. Sotto questo punto di vista, quindi, la sezione Mercati e eToro altro non è che una sorta di raccordo tra il trading e il lato social.

Sezione Mercati eToro: scelta azioni per fare trading

trading CFD eToro azioni

L’offerta di sottostanti azionari è molto ampia sulla piattaforma eToro. Per consentire una scelta agevole ma allo stesso tempo ragionata, è necessario utilizzare correttamente quelli che vengono definiti filtri. Su eToro sono presenti due diverse modalità di ricerca: per borsa di collocamento del sottostante e per tipologia di azione. Come si è visto nella parte introduttiva di questo corso su eToro, i CFD azionari disponibili sono tanti ma riferibili solo ai 4 più importanti indici a livello mondiale.

Ad oggi su eToro è possibile fare trading di CFD sulle azioni quotate sul New York Nasdaq, sul New York NYSE, alla Borsa di Londra e alla Borsa Francoforte. Questi 4 indici sono stati per lungo tempo gli unici presenti su eToro. Da alcuni anni è possibile comprare sottostanti quotati anche a Parigi, a Madrid e a Milano. Su eToro, quindi, si può fare trading di CFD su azioni italiane.

Nel caso in cui si sia interessati ad una scelta delle azioni in base a criteri merceologici, allora il filtro da impostare è quello relativo al settore di appartenenza industria.. Le possibilità di scelta, in questo caso, sono ben 9:

  • Materiali di base
  • Conglomerati
  • Prodotti di consumo
  • Finanziario
  • Sanità
  • Beni industriali
  • Servizi
  • Tecnologia
  • Servizi Pubblici (Utilities)

La search tramite settore di appartenenza è quella solitamente più utilizzata da traders con una buona esperienza alle spalle. Gli investitori principianti, infatti, sono soliti condurre la loro prima ricerca in base alla borsa di quotazione del sottostante.

Ad ogni modo, sia in un caso che nell’altro, il filtro, una volta attivato, restituisce un elenco di sottostanti quotati sul quel paniere o facenti parte del settore scelto.

Saper leggere la tabella che si apre con i risultati è molto importante. In questa tabella, infatti, c’è quella sintesi tra strumenti trading e funzioni social che caratterizza eToro.

 

Tabella azioni disponibili su eToro: come leggerla

eToro CFD azioni

La tabella delle azioni che viene restituita dalla funzione search è organizzata in più colonne. Nella prima sono indicati gli investimenti ossia le azioni. Seguono, poi la variazione (disponibile sia su base giornaliera che su base mensile e annua), il Sentiment, la colonna Bid and Ask e, per finire, il tasto +. Vediamo nel dettaglio come si compone la tabella delle azioni disponibili per il trading di CFD su eToro.

  • Investimento: nella prima colonna è indicato il nome dell’azione, il suo simbolo e il codice identificativo. Quest’ultimo è molto importante poichè permette anche di ricercare informazioni su quel sottostante al di fuori della stessa piattaforma eToro.
  • Modifica: nella seconda colonna è indicata la variazione di prezzo del sottostante. E’ possibile avere un dato su base giornaliera, su base mensile o su base annua. Di default è la variazione su base giornaliera ad essere impostata. Il colore rosso indica una variazione negativa mentre il verde una variazione positiva. Il dato numerico è accompagnato da un grafico. Cliccando sul grafico si entra in una nuova pagina tutta dedicata allo storico dei grafici su quel specifico titolo. Questa pagina di approfondimento grafico real time è indispensabile per compiere un’analisi tecnica sulla quotazione ed avanzare cosi previsioni sull’andamento dell’azione stessa.
  • Sentimento: questa colonna è quella più prettamente social. In questo spazio, infatti, è indicata, per quel preciso momento, la percentuale di traders attivi che sono posizionati Long o Short su quel CFD azionario. Ad esempio un’indicazione del tipo 95% ACQUISTA con relativo grafico-linea tinto quasi completamente verde, significa che su quel CFD il 95% dei traders attivi è in posizione Long.
  • Bid and Ask ossia Vendi e Acquista: con Bid e Ask si intendono i migliori prezzi di acquisto e vendita per quel CFD. E’ a partire da questa casella del grafico che inizia il trading di CFD vero e proprio. Per questo motivo cliccando su Bid e Ask viene immediatamente richiesta dal sistema l’autenticazione.
  • Simbolo +: occupa l’ultima riga colonna della tabella. Cliccando +, il CFD corrispondente alla Watchlist ossia alla lista personale di tutti i sottostanti che il trader tiene sotto controllo. La Watchlist, accessibile direttamente dal menu principale, permette di avere informazioni immediate sugli assets preferiti. Anche in questo caso è richiesto il login.

 

Sezione Mercati eToro: gli altri assets disponibili per fare trading

etoro assets disponibili

Nonostante la netta prevalenza delle azioni, eToro permette anche di fare trading su altri assets come ETF, indici, valute e materie prime. Numericamente gli assets disponibili non sono tanti. Per quanto riguarda gli ETF la scelta è tra 43 proposte. Chi invece vuole fare trading sugli indici può scegliere tra 12 proposte. Nel caso delle materie prime, per finire, si scende ad appena 7 commodities offerte mentre con le valute si sale a 43 coppie su cui è possibile scommettere.

Il numero totale delle coppie di valute è simile a quello degli altri broker mentre, per quello che riguarda le materie prime, l’offerta di eToro è molto limitata. Certamente c’è di meglio sulle piattaforme di altri broker che però non hanno quel carattere social che contraddistingue eToro.

Come nel caso dei CFD azionari, anche nel caso di tutti questi altri sottostanti, la scelta parte da un grafico riassuntivo che contiene tutti quegli elementi che abbiamo giù citato a proposito delle azioni. Per leggere lo schema di presentazione di questi assets, si rimanda quindi a quello che si è detto a proposizione dei CFD azionari.

 

Sezione Mercati eToro: caratteristiche scheda singolo asset

CFD Google

Una volta individuato il CFD su cui si intende investire, con un semplice click è possibile accedere subito alla sezione specifica. Il meccanismo è sempre uguale per tutti i tipi di assets. Nell’immagine sovrastante abbiamo aperto, a titolo di esempio per la guida su eToro, la maschera di Google.

 

Live Feed eToro su Sezione Mercati

Feed eToro Google

Di default il sistema apre subito su feed ma è possibile anche andare direttamente nella schermata relativa ai grafici, che vedremo però nel prossimo paragrafo. Lo spazio feed ricorda molto da vicino la struttura dei più importanti social network e questo non è un caso. Nella parte centrale, elencate in ordine temporale, sono riportate tutte le discussioni su Google con relativi commenti da parte degli altri traders.

Questo live feed in permanente aggiornamento è molto importante poichè contiene molte informazioni su strategie, posizioni di chiusura e apertura e previsioni su quel CFD. La lettura della discussione non è obbligatoria ma non può non far bene a chi muove i primi passi su eToro. Nel Live Feed, come avviene su un qualsiasi social, è possibile postare grafici e anche video.

Nella parte di destra ci sono poi altre funzionalità sempre espressione del carattere social di eToro. Si tratta del numero totale di follower e di compratori (aggiornato in tempo reale) nonchè della percentuale di traders che stanno comprando in quel momento.

Ai fini dell’attività di social trading è molto importante soprattutto l’ultimo box sempre sulla parte destra. In quello spazio, infatti, sono indicati quegli investitori che hanno aperto una posizione di acquisto sul CFD Google. Cliccando su questo box si entra direttamente nella sezione People che raggruppa, in base a criteri che vedremo dopo, tutti i traders che hanno comprato quel CFD.

Grafici eToro su Sezione Mercati

grafici CFD google

I grafici sono indispensabili per fare trading su eToro. In questo corso sulla piattaforme di social trading, segnaliamo una importante novità rispetto al passato. Fin al lancio della nuova piattaforma eToro, infatti, i grafici non erano così a portata di mano. Senza scaricare WebTrader era praticamente impossibile consultare tutti i tipi di grafico. Grazie ai nuovi aggiornamenti è ora possibile avere sottomano tutte le funzionalità grafiche.

La sezione grafici è completa e altamente personalizzabile. Se a ciò si aggiunge la facilità con cui si può arrivare su questa videata, si può avere un’idea delle trasformazioni che ha avuto eToro.

Allargabile a tutto schermo, l’area grafici permette di visionare l’andamento real time del CFD Google. E’ possibile flaggare intervalli di andamento molto stretti fino ad 1 minuto. Si può anche scegliere ed impostare il tipo di grafico. In questo caso le alternative sono tra candele, candele vuote, barra, linea e montagna.

C’è anche la possibilità di allargare il grafico a tutto schermo e di introdurre tutta una serie di funzionalità particolari. Queste ultime, però, riguardano solo traders molto esperti. Sarebbe quindi inutile trattarle in un corso su eToro per principianti.

 

Guida eToro Sezione Mercati: conclusioni

guida etoro conclusioni

La Sezioni Mercati eToro è uscita completamente rafforzata dall’aggiornamento condotto dal broker. L’integrazione tra Live Feed e Grafici è molto apprezzata nelle opinioni e nelle recensioni su eToro. Partire proprio dallo studio della composizione della sezione Mercati può essere un modo nuovo e più concreto per approcciarsi al social trading.

Per fare trading di CFD su eToro senza errori, la possibilità di consultare real time le opinioni dei broker su quel sottostante diventa molto rilevante. Il Live Feed consacra eToro come migliore broker di social trading.

E’ molto probabile che la strategia di investimento desiderata sia già operata da un traders su eToro. Per questo è sempre indispensabile prendere confidenza con la piattaforma prima di passare al trading. E’ proprio questo quello che differisce eToro dal trading classico. Un corso su eToro deve sempre sottolineare che il social trading permette una formazione continua. La decisione di inserire la Sezione Mercati tra le prime lezioni su come usare eToro non è quindi casuale.

Per capire come funziona praticamente la Sezione Mercati e quindi per iniziare a fare social trading su eToro clicca qui

 

Guida eToro: leggi tutte le nostre lezioni su come imparare a fare social trading

Social Trading eToro: guida all’uso. Introduzione alla piattaforma di trading sociale

eToro CFD trading: opinioni, caratteristiche, costi e leva applicata

Persone eToro (Popular Investor): come leggere le informazioni sui profili Trader (Guru)

5 Portafoglio pubblico trader su piattaforma eToro

6.Grafici eToro: come leggere le informazioni nel profilo personale

7.Migliori Trader da copiare su eToro: come trovare gli eToro Guru

8.Piattaforma eToro: caratteristiche. Come fare trading su eToro


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2IQ Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 10 €
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5Alvexo Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 500 €
DEMO
Opinioni Alvexo 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*per singolo trade vincente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

Valoreazioni.com

conto demo