Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 24-08-2013 7:00

Tobin tax sui derivati

Mancano pochi giorni all’introduzione ufficiale della Tobin tax sui derivati. Dopo ben due rinvii e tante polemiche relative alla sua effettiva efficacia e fondatezza, la tassa sulle transazioni finanziarie aventi per oggetto gli strumenti finanziari derivati partirà in Italia a partire dal 1° settembre 2013. Dopo il lancio della Tobin tax sulle azioni italiane, ecco dunque anche la tassa sui derivati che comunque prevede l’applicazione di un’aliquota fiscale poco significativa per i prodotti che hanno come sottostante le azioni e gli indici italiani. La Tobin tax non sarà applicata, invece, su valute, commodity e tassi di interesse.

La Tobin tax sui derivati colpirà duramente i cosiddetti contract for difference (CFD), legati alle azioni o agli indici italiani tradati nell’intraday. Sui CFD che hanno come sottostante indici esteri (ad esempio il Dax o l’Eurostoxx), la Tobin tax non è prevista per il trading intraday. Bisogna ricordare che la tassa sarà applicata su qualsiasi tipo di operazione effettuata sui derivati, sia in ottica intraday che multiday (ovvero portando overnight la propria posizione).

C’è quindi una differenza rispetto alla Tobin tax sulle azioni italiane, che riguarda solo l’operatività multiday. A pagare la tassa saranno sia il compratore che il venditore del contratto (per le azioni a pagare è solo chi compra il contratto). Andiamo ora a vedere i dettagli relativi alla Tobin tax sui derivati. La tassa su un lotto del principale indice di Piazza Affari, ovvero il Ftse Mib, costerà 0,15 euro.

Per i certificates, opzioni e covered warrant, la Tobin tax si applicherà sul valore della transazione, ovvero quanto pagati per il contratto derivato. Per quanto riguarda i CFD sulle azioni italiane, ogni singola transazione costerà:
– 5 euro (se il valore dell’operazione è compreso tra 10mila e 50mila euro);
– 10 euro (se il valore dell’operazione è compreso tra 50mila e 100mila euro).
Per le transazioni con valore inferiore a 10mila euro si pagheranno cifre davvero irrisorie. La Tobin tax non si pagherà sulle azioni e gli indici esteri.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2IQ Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 10 €
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5Alvexo Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 500 €
DEMO
Opinioni Alvexo 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*per singolo trade vincente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

Valoreazioni.com

conto demo