Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 07-03-2017 14:59 Aggiornato il: 20-10-2017 8:50

Conviene investire in azioni Snap dopo l’IPO? Meglio comprare o non comprare

Come previsto l’Ipo Snapchat non è passata inosservata. Il collocamento ha infatti fatto il pieno con il prezzo delle azioni Snap che ha messo a segno un rally nelle prime due sedute. Smaltita l’euforia iniziale tra chi ha deciso di investire in azioni Snap iniziano ad arrivare i primi dubbi. E’ meglio comprare o non comprare azioni Snap? E ancora, nel caso del Cfd trading, è meglio aprire una posizione long o una posizione short su Snap? I due dubbi  sono simmetrici e rispecchiano l’enorme incertezza su quelle che sono le prospettive di Snapchat.

Il problema non  è tanto intrinseco alla stessa società quanto strutturale. Snap è infatti un titolo tecnologico che come tutti i tecnologici, segue regole non certo economicamente ortodosse. Chi ha scelto investire in azioni dell’indice Nasdaq, infatti, sa perfettamente che, spesso, ad infiammare un titolo non è tanto la redditività, quanto il numero degli utenti attivi. Snap rientra appunto in questo discorso. Capire se è meglio comprare o vendere azioni Snap significa appunto entrare in questa prospettiva.

In questi giorni i report sui 4 motivi per investire oggi in azioni Snap e sui 4 motivi per non comprare azioni Snap si stanno sprecando. Ogni analisti osserva il possibile andamento della quotazione Snapchat futura dal suo punto di vista. Noi cercheremo di attenerci ai soli fatti.

Quotazione Snap oggi

Il prezzo delle azioni Snap si è attestato in area 23 dollari con una flessione superiore rispetto al 12%. Il pesante ribasso era stato ampiamente messo in conto da tutti gli investitori. Le vendite sul titolo Snap sono state causate dalle inevitabili e fisiologiche prese di beneficio scattate dopo il rally del debutto. I traders che avevano fatto delle previsioni esatte sull’andamento della quotazione Snap nei primi tre giorni, hanno ottenuto un guadagno non indifferente.

Per avere un’idea di quello che affermiamo basta pensare a chi, il giorno del debutto in borsa, ha comprato un Cfd su Snap andando long e ha quindi mantenuto questo Cfd fino a venerdì per poi andare short lunedì 6 marzo! Ebbene con questa semplice strategia trading su Snap, questo investitore ha realizzato un profitto molto interessante!

Tutto questo è avvenuto investendo comodamente da casa grazie alle migliori piattaforme di Cfd Trading. Tra i broker migliori che forniscono strumenti davvero efficaci per investire in azioni Snap, c’è Markets.

Su questa piattaforma è possibile negoziare azioni Snapchat con pochi click. Per registrarsi, infatti, è sufficiente compilare l’apposito form e quindi iniziare subito a fare trading di Cfd. Consigliamo, sopratutto ai traders principianti, di operare prima con un conto demo per poi passare al conto reale. Il conto demo è utilizzo per valutare l’andamento che potrebbero prendere la quotazione Snap oggi, senza correre il rischio di commettere errori che possono determinare la perdita del capitale.

CONTO DEMO

Demo gratuita su Markets.com

Prova il trading di CFD sulle azioni Snap aprendo un conto demo! Approfitta subito del conto demo gratuito offerto da Markets.com e inizia a fare trading!

Grafico Snapchat




Per capire se conviene o no investire in azioni Snap è necessario leggere il grafico Snapchat. E’ vero che lo storico della quotazione Snap è ridotto all’osso ma comunque, a partire dalle poche informazioni disponibili, è comunque possibile tracciare una previsione. Leggendo il grafico Snap si rileva che la quotazione Snapchat ha accelerato bruscamente nella seduta di venerdì. Lunedì 6 marzo, invece, il prezzo delle azioni ha subito mostrato di aver esaurito la spinta in avanti ed è subentrato un chiaro trend ribassista.

A partire da questi dati è possibile elaborare delle previsioni sul possibile andamento futuro della quotazione Snap. Ovviamente l’analisi tecnica che può essere effettuata sul grafico quotazione Snap da sola non basta per delineare il possibile andamento futuro. E’ necessario quindi allargare l’orizzonte.

Comprare o non comprare azioni Snap

Per avere delle risposte alla domanda se è meglio comprare o non comprare azioni Snap, bisogna guardare ai giudizi degli analisti. E’ qui che le sorprese non mancano. Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, infatti, fin dal momento dell’Ipo, gli esperti non sono mai stati molto teneri con Snapchat. Ai broker, infatti, non è sfuggita una strana casualità: la quotazione Snapchat è avvenuta proprio nel momento in cui monetizzazione e soprattutto tassi di crescita degli utenti hanno iniziato a calare sensibilmente.

Quindi nel momento in cui il numero degli utenti Snap, vera spinta dorsale dello sviluppo della società, ha rallentato il suo ritmo di crescita, Snap ha deciso di sbarcare a Wall Street. Per una azienda che ha già problemi di redditività, la flessione degli utenti significa perdere uno dei pochi assi nella manica.

Rating Snapchat

Il rating è l’aiuto più importante che un investitore può avere per capire le prospettive di una azienda. Per questo motivo, nei giorni seguenti all’Ipo, rating Snapchat o rating Snap sono diventate parole di ricerca molto frequenti tra gli addetti ai lavori. Nell’elenco sottostante sono indicati i giudizi su Snap espressi dai più importanti analisti Usa:

  • Needham – Underperform (Sell)
  • Atlantic Equities – Underweight (Sell)
  • Morningstar – Sell
  • Aegis – Hold
  • Susquehanna – Hold
  • Nomura Instinet – Reduce (Sell)
  • Pivotal Research – Sell

Come si può notare, questo elenco non fa ben sperare. Alla domanda è meglio comprare o non comprare azioni Snap, la maggior parte degli analisti non ha dubbi nel consigliare di vendere! Abbiamo infatti ben 5 rating sell e 2 rating hold ossia mantenere. La bocciatura è completa.

Meglio vendere azioni Snap?

Ma perchè i broker hanno bocciato senza appello il titolo Snap? I motivi sono pochi e circoscritti. Al di là del singolo giudizio, infatti, la maggior parte degli analisti sono convinti che:

  • la crescita degli utenti difficilmente potrà rilanciarsi
  • la crescita della monetizzazione è inceppata
  • Snapchat ha poche possibilità dinanzi a competitors del calibro di Facebook o di Whatsapp

Da questi tre elementi si deduce che è meglio vendere azioni Snap perchè la valutazione attuale della società è più alta rispetto alle potenzialità di crescita. Per farla breve, quindi, Snapchat è sopravvalutata.

Investire in azioni Snapchat  Cfd Trading

 

I giudizi che abbiamo messo in risalto in precedenza hanno il sapore delle pietra tombale su ogni possibilità di comprare azioni Snap. Eppure, anche con prospettive simili, è possibile guadagnare se si sceglie il trading di Cfd per negoziare azioni Snap. Attraverso i Cfd, infatti, è possibile anche andare short ossia scommettere su un ribasso del prezzo del titolo. E’ questo uno dei principali vantaggi del Cfd trading che può essere colto scegliendo 24Option, una piattaforma specializzata nel trading CFDs.

E’ proprio questo uno dei vantaggi di 24Option. Questo broker, infatti, permette di massimizzare l’investimento in azioni Snap. Con i Cfd trading è possibile puntare proprio sull’andamento della quotazione e quindi generare perdite o guadagni che sono proporzionali.

Fare trading su 24Option è molto semplice ma è sempre meglio, prima di operare con un conto reale, fare pratica con un conto demo.

CONTO DEMO

Approfitta delle offerte 24Option

Scegli di investire con con i CFDs da un unico sito! Con 24Option puoi massimizzare il tuo investimento in azioni Snap e in più hai la sicurezza di un broker pluripremiato!

Previsioni quotazione Snap

Quando si parla di previsioni quotazione Snap, il pensiero va ovviamente a quelli che sono gli scenari evolutivi possibili. In pratica si ragiona per modelli. Secondo il broker eToro, specializzato in social trading, Snapchat potrebbe ripercorrere le orme della quotazione di uno dei colossi social sbarcati negli ultimi anni a Wall Street. In particolare, per prevedere dove andrà la quotazione Snap, è necessario definire quale sarà il modello che ispirerà la storia in borsa di Snapchat. Per farla breve Snap sarà come Facebook? Oppure Snap sarà come Twitter? O ancora Snap sarà come LinkedIN? Vediamo nel dettaglio.

Snapchat vs Facebook




Già prima della quotazione a Wall Street di Snapchat, tutti gli analisti si era subito affrettati a dire che Snap non poteva essere paragonata a Facebook. In effetti il re dei social possiede una capacità di generare ricavi (in aumento) dai suoi utenti (in aumento) che Snap, ad oggi, si sogna. Per avere dei punti di riferimento sulla quotazione Facebook a Wall Street è opportuno guardare l’apposito grafico. Il prezzo delle azioni Facebook, infatti, ha sempre dato l’impressione di un essere gonfiato da alcuna bolla ma di essere sostenuto dalla capacità della società di fare business.

Snapchat vs Twitter

L’Ipo di Twitter è stata definita come l’esempio della bolla dei tecnologici. Il prezzo delle azioni del noto social, infatti, dopo l’Ipo, subì un’impennata del 70%. Un rally che, già all’epoca, fu giudicato come immotivato. E, infatti, come si evince guardando il grafico della quotazione Twitter, di li a poco sarebbe iniziato un crollo repentino. Snapchat sarà come Twitter? E’ questa la domanda che tutti si stanno ponendo dopo l’Ipo Snap. Il sospetto che si vada verso uno scenario di questo tipo è altissimo. In fin dei conti la quotazione Twitter andò a picco a causa dell’incapacità di trasformare gli utenti in ricavi.

Snapchat vs LinkedIN

Terzo scenario possibile per la quotazione Snap è quello che porta a LinkedIN. In questo caso si è assistito da un boom del prezzo delle azioni, seguito poi da alti e bassi e quindi dal crollo di inizio 2016. In quella circostanza, infatti, la quotazione LinkedIN perse oltre il 40% del suo valore. Questa situazione fu risolta solo perchè LinkedIn fu poi comprata da Microsoft. Snapchat sarà come LinkedIn ossia sarà acquisita dal principale player del settore ossia Facebook? Per ora non ci sono elementi che confermano questa eventualità.

Trading Cfd Snap con eToro

La descrizione degli scenari possibili per Snapchat è uno dei servizi messi a disposizione dal broker eToro per consigliare chi vuole investire in azioni Snap. Fin dal giorno dell’Ipo Snap, eToro h fornito consigli e suggerimenti aiutando gli investitori a capire se è meglio aprire posizioni short o posizioni long su Snap. Questo servizio si è affiancato alla tradizione finestra social che caratterizza eToro. Questo broker, infatti, permette ai traders di scambiarsi idee e informazioni. Non è stato quindi un caso se in prossimità dell’Ipo di Snap, il dibattito su eToro è diventato molto serrato.

Anche nei primi giorni di quotazione Snap, i traders eToro hanno continuano a scambiarsi consigli e idee di trading. Il boom post IPO di Snap durerà?

ATTENZIONE – eToro permette ai suoi clienti di guadagnare attivando la funzione Copy Trader. Si tratta di uno strumento che consente di copiare la strategia dei migliori traders eToro. Non perdere quindi tempo e impara con u conto demo come fare trading di Cfd copiando i traders più bravi. Attiva un conto demo e segui chi ha guadagnato di più con l’Ipo Snap.

Azioni Snap opportunità di investimento conclusioni

Alla luce di quello che abbiamo detto, le azioni Snap sono un’opportunità di investimento? La risposta a questa domanda è se si decide di negoziare azioni Snapchat attraverso il trading di Cfd. Viceversa se si sceglie di comprare azioni Snap in modo diretto, allora l’investimento può tradursi in una perdita di valore. Molto importante, nel caso cui si operi con le piattaforme di Cfd Trading, è mantenere un profilo basso.

CONTO DEMO

eToro conto prova gratuito da 100.000$

Apri un conto demo gratuito su eToro e guadagna copiando i migliori traders! Scopri come negoziare azioni Snap con il trading di Cfd e in più hai tanti consigli operativi per massimizzare il tuo profitto!

Non sappiamo quale sarà lo scenario di Snap nel prossimo futuro e quindi è meglio non sbottonarsi più di tanto. Come ha mostrato l’andamento della quotazione in questi primi giorni, è ancora tutto in modalità di studio. Il vero valore di Snap emergerà alla lunga. Long o short, con una idonea strategia trading, investire in azioni Snap comunque può portare a profitti interessanti.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2IQ Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 10 €
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
6XTB Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni XTB 5 stelle
*per singolo trade vincente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • meglio snap o facebook gli esperti

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

Valoreazioni.com

conto demo