Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 18-08-2016 17:43

Occasioni di trading: quali azioni comprare per guadagnare oggi con Pokemon Go

Le occasioni di trading di questo mese si intersecano con il celebre gioco Pokemon Go che continua, anche oggi, a macinare record di download e quindi di vendite in tutto il mondo. Sostenuto da una pubblicità diretta e anche dalla pubblicità indiretta di chi ne parla male, Pokemon Go è da settimane sulla cresta dell’onda.

Pokemon Go

In Borsa il successo di Pokemon Go si è tradotto in una raffica continua di acquisti sulle azioni del suo produttore, Nintendo. Sul listino della Borsa del Giappone tutti gli investitori hanno iniziare a comprare azioni Nintendo a man bassa. I corsi sono stati anche essi molto significativi. Nelle prime settimane dal lancio di Pokemon Go, l’apprezzamento delle azioni Nintendo è sembrato infinito. Il rally si è interrotto solo dopo oltre due settimane quando la quotazione del produttore di giochi nipponico era salita del 75%!.

Chiaramente sono poi scattati i realizzi con numerose ricoperture al ribasso su Nintendo. Il titolo sta ora oscillando vigorosamente intervallando acquisti a prese di beneficio. Sotto questo punto di vista, le azioni Nintendo sono una palese occasione di trading. Molti traders, infatti, scegliendo di negoziare azioni Nintendo con il trading di CFD, hanno ottenuto consistenti guadagni.

L’irruzione delle posizioni ribassiste sulle azioni Nintendo, però, ha fatto scattare immediatamente il sospetto che il periodo di festa sia finito. Questo sospetto è stato sostenuto da quello che è il tradizionale modo di fare degli investitori giapponesi dinanzi ai tecnologi. Chi sceglie di investire in azioni in Giappone, infatti, è solito cavalcare le mode per poi scaricarle non appena l’aria si fa pesante.

Se questo fosse vero, ciò significherebbe che la forte volatilità di Nintendo sia destinata a finire con l’estate. Ma le cose stanno realmente così? Leggendo i paragrafi seguenti scoprirete che Pokemon Go non spinge solo le azioni Nintendo ma anche altre. Non solo. Le occasioni di trading connesse con Pokemon Go sono più complesse di quel che si pensi.

Di chi è Pokemon Go? Nintendo e/o Google?

Nintendo Google

Per fare trading online senza errori è sempre bene informarsi sulla situazione con cui si ha a che fare. Nei giorni immediatamente successivi al lancio di Pokemon Go, tanti traders si sono catapultati sulle azioni Nintendo, comprando CFD a man bassa. Una strategia giusta ma incompleta. Se infatti si fosse guardato alla titolarità della proprietà di Pokemon Go si sarebbero viste altre occasioni di trading. 

Pokémon Go è stato creato da Niantic, una newco nata su impulso di Google. Allo stato attuale dei fatti non ci sono indicazioni sulla quota di Google in Niantic. Ninendo invece dovrebbe essere attestata sul 32%. E’ quindi ovvio che deve esserci una qualche forma di partecipazione visto che la tecnologia di localizzazione è tutta made in Google.

 

Effetto Pokemon Go sui conti Nintendo. Previsioni sul bilancio

Nintendo Pokemon Go

Lasciando per un attimo il trading online di breve periodo, è noto che chi sceglie di investire in Borsa punti soprattutto a guadagni di lungo periodo. Per una strategia di trading di lungo periodo servono chiaramente indicazioni e previsioni. Nel caso dell’effetto Pokemon Go si tratta di andare a prevedere quello che sarà l‘impatto delle vendite sui conti di Nintendo.

Secondo gli analisti di JP Morgan i ricavi derivanti da Pokemon Go si attesteranno attorno a 300 milioni di dollari al mese. Si tratta di una somma che dovrebbe poi ridursi velocemente nel giro di un paio di mesi. Tanto è destinata a durare la vita di Pokemon Go prima di finire nel girone dei giochi superati. Il dato sui ricavi Pokemon Go della prima settimana è incoraggiante ma poco esaustivo. Quei quasi 18 milioni di dollari di fatturato, infatti, dicono tutto e nulla.

Per elaborare una strategia trading di lungo periodo su Nintendo, quindi, si prenda per buono il dato di JP Morgan. Dai 300 milioni di possibili ricavi va detratto quel 30% di commissioni che sono dovute a Google e a Apple per l’acquisto dell’app Pokemon nei rispettivi store. Restano comunque 210 milioni di euro mensili.

Chi sceglie di fare trading oggi puntando sulle occasioni di investimento deve seguire il ragionamento degli analisti. Secondo GAM, i 210 milioni di incassi mensili di Pokemon Go potrebbe essere divisi al 50% tra Pokémon e Niantic. Si tratta di una percentuale ipotetica ma non lontana dalla realtà.

Grazie alla sua partecipazione in Pokemon, Nintendo dovrebbe mettere in cassa 33,6 milioni di dollari. Considerando i margini alti, i ricavi mensili per Nintendo dovrebbero essere pari a 30 milioni di dollari. Si tratta di un dato destinato a sgonfiarsi nel corso del tempo come mostrando le storie di altri giochi.

Ad ogni modo, mantenendosi sui livelli iniziali, grazie a Pokemon Go, i ricavi d’esercizio per Nintendo dovrebbero aumentare del 5%. Decisamente migliori le previsioni sull’utile Nintendo visto in progressione del 40%.

Come investire oggi in azioni Nintendo

Pokemon Borsa Tokyo

Comprare azioni Nintendo è quindi certamente una occasione di investimento sul lungo periodo. Grazie a Pokemon Go, il bilancio di Nintendo è pronto ad abbellirsi. Comprare azioni Nintendo a mantenerle in portafoglio il più a lungo possibile è la strategia da seguire. Si tratta di un modo di azioni che non è certamente per tutti. La quotazione Nintendo è infatti volatile e non vendere anche se possono esserci forti ribassi dovuti ai realizzi non è da tutti. Questo in virtù della psicologia del trading.

Per comprare azioni Nintendo si può ricorrere ai canali tradizionali. Quindi Società di Gestione del Risparmio e attivazione di un conto titoli presso una qualsiasi banca. Come prevede la normativa sull’acquisto di azioni, l’attività di investimento azionario è soggetta al pagamento di imposte che si affiancano alle spese di commissione.

Trattandosi di una puntata occasionale, comprare azioni Nintendo per approfittare del boom di Pokemon Go, è però quasi inutile. In questi casi, infatti, la migliore strategia è quella di affidarsi alle piattaforme di trading online. I broker che permettono di fare trading di CFD sono molteplici. A differenza del tradizionale acquisto di Borsa, le piattaforme di trading di CFD permettono di guadagnare sia nel breve che nel lungo periodo. Un modo, quindi, per massimizzare completamente i vantaggi derivanti dall’oscillazione delle azioni Nintendo.

 

Negoziare azioni Nintendo attraverso il trading di CFD

trading cfd

Il trading di CFD permette di sfruttare l’alta volatilità delle azioni Nintendo senza caricarsi dei doveri e delle spese imposte da un acquisto tradizionale. Per negoziare azioni Nintendo con il trading di CFD è necessario registrarsi ed attivare un conto reale su una delle migliori piattaforme trading disponibili. Nel caso in cui si sia dei principianti il consiglio è quello di utilizzare un conto demo per prendere dimestichezza con tutte le funzionalità della piattaforma.

Se il tuo obiettivo è fare trading di CFD su Nintendo per approfittare del boom di Pokemon Go, sei sull’articolo giusto. Per i nostri lettori, infatti, abbiamo selezionato le migliori piattaforme che permettono di investire in CFD azionari. Non solo. Abbiamo anche scelto quei broker che consentono di investire sulle azioni giapponesi tra cui Nintendo.

 

Trading azioni su Markets

trading CFD Markets

Per negoziare azioni Nintendo con il trading di CFD una sicura piattaforma e Markets.com. Si tratta di un broker molto affidabile che opera sia attraverso una piattaforma desktop sia mediante una piattaforma mobile. La presenza di strumenti per tutti i tipi dispositivo fa si che siamo possibile negoziare azioni Nintendo senza stare seduti dal pc.

Le piattaforme disponibili su Markets sono molto intuitive e di facile gestione. Oltre ai tradizionali servizi, Markets offre un servizio di assistenza e formazione molto completo. Ecco in sintesi le caratteristiche di Markets:

Trading azioni eToro. Aprire un conto demo di social trading

Nintendo trading eToro

Per venire incontro alle esigenze dei traders principianti, poi, segnaliamo un broker che è alla portata di tutti. Si tratta di eToro. Questo broker è sinonimo in tutto il mondo di social trading. eToro, infatti, mette a disposizione dei sui clienti oltre ai tradizionali mezzi di formazione anche la possibilità di copiare le strategie dei traders professionisti.

Nel caso si decida di negoziare azioni Nintendo con il trading di CFD e non si abbia la possibilità di dedicarsi ad uno studio approfondito, la funzione Copy Trader di eToro può essere risolutiva. Certamente i più bravi traders di eToro saranno stati attirati dalla possibilità di guadagnare con le azioni Nintendo. Riproporre la loro strategia può quindi aumentare la possibilità di guadagnare.

Ovviamente, come specifica sempre eToro, il social trading non significa copiare senza alcuna consapevolezza. Seguire le mosse di trading di quelli che su eToro sono chiamati guru deve avvenire sempre dopo un’attenta valutazione. La responsabilità del successo/insuccesso è sempre in capo al singolo traders. Anche con questo broker, quindi, il consiglio, è sempre quello di iniziare con un conto demo. Al pari anche le strategie altrui, per quanto vincenti, vanno sempre prese con spirito critico.

 

Pokemon Go: non solo Nintendo. Con quali altre azioni si guadagna

quotazione Google

Come si è visto nel primo paragrafo non c’è solo Nintendo tra le azioni che beneficiano del successo di Pokemon Go. Un altro titolo, di primo livello, è pronto a trarre profitto dal boom del gioco. Si tratta di Google. Il colloso di Mountain View non ha bisogno di presentazioni. Le azioni Google, infatti, sono tra le più remunerative di Wall Street e il successo del colosso sembra inarrestabile.

Confrontando l’andamento della quotazione Google con quello della quotazione Nintendo si nota una differenza di reazione al lancio di Pokemom Go. Google, infatti, non ha messo a segno alcun rally a differenza della quotata nipponica. Eppure i vantaggi di Google potrebbero essere superiori a quelli di Nintendo. Secondo Mark Hawtin, Investment director di GAM, il vero entusiasmo che ha suscitato Pokemon Go sul mercato è dovuto alla pubblicità basata sulla localizzazione. Ecco quindi che si spiega perchè Google può guadagnare sul lungo periodo dal successo di Pokemon Go.

Anche Google, quindi, è certamente un titolo interessante su cui fare trading online. A differenza di Nintendo, praticamente tutte le piattaforme di trading di CFD consentono di negoziare azioni Google. La variabile Pokemon Go è chiaramente solo uno dei fattori che possono muovere la quotazione Google di lungo periodo ma è comunque da considerare.

Per negoziare azioni Google con il trading di CFD può essere molto utile la tabella comparativa sottostante. Per ogni broker proposto, infatti, sono indicate le caratteristiche più importanti. Come nel caso di Nintendo, anche con Google il suggerimento è quello di aprire prima un conto demo per fare pratica. Le previsioni sulle azioni Google sono positive e il boom di Pokemon può essere l’occasione per guadagnare.

Una occasione di Borsa e di trading online, quindi, da cogliere al volo perchè la vita dei giochi è sempre effimera. In passato, infatti, tante app e videogiochi, dopo il boom iniziale, sono presto passati di moda.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2IQ Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 10 €
DEMO
Opinioni IQ Option 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5Alvexo Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 500 €
DEMO
Opinioni Alvexo 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*per singolo trade vincente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • azioni niantic

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

Valoreazioni.com

conto demo