Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 23-05-2013 17:31 Aggiornato il: 23-05-2013 17:33

Acconto sul dividendo 5

Sulla base di quanto previsto dall’articolo 2433-bis del Codice Civile, le società possono decidere di distribuire ai loro azionisti un acconto sul dividendo, ossia un anticipo del pagamento stesso.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Tale facoltà è però riservata esclusivamente alle società il cui bilancio è assoggettato per legge al controllo da parte di società di revisione iscritta in un albo speciale, sempre che tale revisore abbia dato giudizio positivo sul precedente esercizio e sempre che la società non abbia riportato perdite. In caso contrario è infatti esclusa la possibilità di pagare un acconto sul dividendo. La distribuzione di un acconto sul dividendo è inoltre subordinata ad un’esplicita previsione dello statuto societario.

Per quanto riguarda l’ammontare dell’acconto sul dividendo, questo non può superare la minor somma tra l’importo degli utili conseguiti dalla chiusura dell’esercizio precedente, diminuito delle quote che dovranno essere destinate a riserva per obbligo legale o statutario, e quello delle riserve disponibili.

La distribuzione di un acconto sul dividendo viene deliberata dagli amministratori della società sulla base di un prospetto contabile (composto da uno stato patrimoniale e da un conto economico) e di una relazione, dalla quale deve risultare che la situazione patrimoniale, economica e finanziaria della società consente la distribuzione di un acconto sul dividendo. Su tali documenti, inoltre, deve essere acquisito il parere del soggetto incaricato del controllo contabile.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Turbo24, i primi certificati turbo quotati H24 al mondo, barrier, vanilla options e CFD...

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19