Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 27-03-2018 17:17

Forex, Bitcoin e azioni: le 7 variabili che influenzano il trading

Il Forex trading ma anche il trading online sulle azioni, sulle valute e sulle criptovalute è influenzato da una serie di fattori e variabili. Pensare che le valute, i titoli azionari o il Bitcoin si muovano in modo casuale è completamente sbagliato. Sono certo che in più di una circostanza avrai sentito parlare di fattori che influenzano il Forex. Nessuno sa per certo quante sono le variabili che impattano sul Forex Trading. In questo elenco sono indicati i sette fattori che più di tutti possono impattare sui cambi, sulle azioni e sulle criptovalute. Quelli che ti espongo altro non sono che le variabili che certamente influenzano Forex, azioni, tassi di cambio e Bitcoin.

Ti invito a prestare molta attenzione a questo aspetto del trading. Solo conoscendo quelli che sono i fattori che più di tutti influenzano i vari assets, potrai infatti posizionarti nel modo giusto. Elaborare una strategia trading finalizzata a trarre profitto, o più semplicemente fare speculazione, significa tenere ben in considerazione quelle che sono le variabili da considerare.

Questo discorso vale con i cambi ma vale anche con le azioni e le criptovalute. Per fare trading di CFD la prima regola che devi seguire è quella di analizzare i fattori di influenza. Se sei un investitore principiante ti consiglio di aprire un conto demo e allo stesso tempo studiare le cause che influenzano i movimenti sl Forex. In questo modo puoi unire pratica a teoria. Oggi il conto demo ti viene offerto gratuitamente da IQ Option.

CONTO DEMO

Conto demo gratis IQ Option

Scopri come fare Forex Trading aprendo un conto demo! IQ Option ti permette di fare trading sui cambi e anche sulle azioni con i CFD!

Fattori che influenzano il Forex: ruolo della speculazione

Sicuramente quando hai sentito parlare di fattori che influenzano il forex e il trading sulle azioni e le criptovalute, avrai subito pensato…e la speculazione? Stabilire che ruolo ha la speculazione nel Forex è essenziale per prendere le giuste misure su come fare trading. Molto spesso si è portati a guardare in modo negativo alla speculazione. Non è compito di questa guida parlare di cosa è la speculazione. Quello che voglio però dirti è che speculatori non sono solo personaggi come Jordan Belfort ma siamo tutti noi investitori. Anche tu, quindi, semplice trader che investi con il trading di CFD, sei uno speculatore. In generale speculatore è chiunque decide di investire con l’obiettivo di trarre un profitto. Non esiste, infatti, nessuno che decide di investire senza avere come obiettivo il proprio guadagno.

Chiarito questo concetto, la domanda cui voglio ora rispondere è la seguente: la speculazione influenza il Forex o l’andamento delle azioni e delle criptovalute? Se ci fai caso io non cito la speculazione tra le variabili che spingono i cambi in una direzione anzicchè in quella opposta. Tuttavia è innegabile che la speculazione influenzi l’andamento delle valute e, più in generale, di tutti gli assets. A voler essere precisi è la speculazione nel suo insieme e non la tua specifica attività di trading ad influenzare i mercati. I piccoli trader impattano davvero poco con la loro attività speculativa. Sono le grandi banche e i grandi fondi con la loro capacità di muovere una liquidità enorme a fare davvero speculazione. I piccoli trader, spesso e volentieri salgono dopo sul carro quanto i “giochi” (ossia il trend) è stato già fatto.

Fattori che influenzano il Forex: i market mover

Il calendario macro è il primo fattore che influenza il forex, le azioni e le criptovalute. Per elaborare una strategia trading efficace, quindi, ti consiglio sempre di conoscere quelli che sono i market mover della giornata. Non puoi pensare di fare Forex Trading senza conoscere quali sono gli appuntamenti macro della seduta. Ovviamente non tutti i market mover hanno eguale peso. In generale i market mover più importanti sono quelli che arrivano dai paesi che hanno più peso economico quindi Stati Uniti, Eurozona ma anche Giappone. E’ ovvio che, nel caso del forex, sia necessario seguire l’agenda macro del paese sul cui cambio andrai poi ad investire. Tra i market mover che influenzano il Forex ci sono:

  • Prodotto Interno Lordo
  • Tasso di disoccupazione
  • Prezzi alla produzione

Per conoscere il calendario macro ti consiglio di utilizzare i servizi di Investing.com e di Forex Factory. Questi siti presentano market mover sempre aggiornati e classificati per ordine di importanza. Più è importante un dato macro, maggiore è la sua capacitò di influenzare forex, cambio, azioni ma anche criptovalute.

Fattori che influenzano il Forex: inflazione e tassi di interesse

Tra i fattori più importanti che influenzano il Forex ci sono l’inflazione e il tasso di interesse. Il tasso di interesse è collegato al cambio ed è influenzato a sua volta dall’andamento dei prezzi al consumo. Se il tasso di interesse scende, l’economia tende a crescere e quindi l’inflazione aumenta. E’ proprio questo equilibrio che viene sistematicamente cercato dalle banche centrali. Il tasso di interesse determina l’apprezzamento del valore della moneta ed è legato all’inflazione.

Inflazione e tassi di interesse non influenzano solo il Forex (come è ovvio che sia) ma anche i prezzi delle azioni sia pure in modo indiretto. Se i tassi di riferimento sono bassi le aziende tendono ad aumentare i loro investimenti e quindi il loro reddito.

E’ proprio alla luce di questo rapporto che spesso si consiglia di fare Forex Trading e al tempo stesso fare trading sulle azioni attraverso i CFD. Ma c’è un broker che permette di operare sui cambi e le azioni da una sola piattaforma? La risposta è IQ Option.

CONTO DEMO

Demo IQ Option gratis

Per il Foresx trading scegli IQ Option e avrai una demo gratis senza deposito! IQ Option ti regala una demo gratis per imparare a fare subito trading!

Fattori che influenzando il Forex: flussi di capitale

Terza variabile che influenza il mercato del Forex sono i flussi di capitale derivanti dal trading internazionale tra paesi. Tra i fattori che ti ho fin qui citato quello relativo a trading e flussi di capitale, è quello che meno facilmente puoi controllare in prima persona. Il principio da seguire per quello che riguarda questa variabile è grossomodo questo: se l’afflusso supera il deflusso, allora la domanda di moneta del Paese in questione tende ad aumentare (vale anche il principio inverso). Partendo da questo trend, gli investitori impostano i loro ordini di vendita sul Forex.

Fattori che influenzano il Forex: la bilancia commerciale

La bilancia commerciale è definita come la differenza tra il valore monetario delle esportazioni e il valore monetario delle importazioni. La bilancia commerciale fa parte della short list di dati macro che influenzano maggiormente l’andamento del Forex e delle valute. Credo sia molto importante al fine dell’elaborazione di una strategia trading, conoscere le tendenze che possono emergere dalla bilancia commerciale di un Paese. Se si è dinanzi ad un surplus commerciale, ossia se le esportazioni superano le importazioni, ci sarà una maggiore domanda di valuta locale e, di conseguenza, aumenterà il valore della moneta locale stessa. Viceversa, se le importazioni superano le esportazioni, si verifica una situazione di deficit commerciale e il valore delle moneta tende a perdere di valore poichè ci tenderà ad essere un maggior numero di venditori che vendono valuta locale.

Prima di aprire qualsiasi posizione sul Forex, quindi, ti consiglio sempre di guardare ai dati relativi alla bilancia commerciale dei Paesi cui fanno riferimento i cross che monitori.

Fattori che influenzano il Forex: la geopolitica

La geopolitica è un altro fattore da tenere in considerazione nella definizione di una strategia trading. Anche la geopolitica va inserita tra i fattori che influenzano il Forex. Per avere un’idea di questo rapporto causa/effetto ti consiglio di guardare ad aventi recenti come la Brexit o l’elezione di Trump alla Casa Bianca. Dalla geopolitica possono arrivare segnali di trading molto forti che sta poi a te cogliere. Avere una conoscenza di tipo geopolitico è utile anche per anticipare le mosse del mercato stesso. Molto spesso infatti ci sono segnali che non sono ancora una notizia ma che possono offrire spunti per trarre profitto non indifferenti.

Parallelamente può anche avvenire che sia necessario correre ai ripari correggendo una determinata posizione trading in essere a causa dell’insorgere di novità dal punto di vista geopolitico. Il consiglio che mi sento di darti è quello di restare informato e seguire sempre gli aggiornamenti. Non puoi pensare di fare Trading Forex sul cambio Euro Dollaro se non conosci quello che è l’attuale stato dei rapporti (politici, economici) tra Stati Uniti ed Eurozona.

Fattori che influenzano il Forex: debito pubblico

Non è un mistero che il debito pubblico sia una minaccia per la credibilità degli Stati. Paesi con alto debito pubblico possono avere problemi non tanto nel rifinanziamento quando nella loro affidabilità soprattutto se non attuano politiche di contenimento e riduzione della spesa pubblica. Ora, come ben certamente saprai, questa è, per sommi capi, proprio la situazione dell’Italia.

Ma perchè ho inserito anche il debito pubblico tra i fattori che influenzano il Forex e le azioni? Il motivo è semplice: il debito pubblico allontana gli investitori internazionali. Un debito pubblico elevato in un Paese debole può creare una spirale inflattiva che immediatamente avrebbero ripercussioni sui tassi ossia sul forex. E’ proprio alla luce di questo discorso che ti consiglio di prestare molta attenzione all’andamento del debito pubblico in un dato Paese prima investire in azioni con il trading di CFD e sul Forex.

ATTENZIONE – Ti ricordo che nel caso in cui non ti sentissi sicuro delle tue capacità, puoi sempre copiare le strategia trading dei traders più bravi. Per guadagnare copiando i trade dei traders esperti, devi aprire un conto demo sul noto broker di social trading eToro.

Trader più copiati negli ultimi 6 mesi

Trader Guadagno Rischio Copiatori
jaynemesis
Jay Edward Smith
-30,03%
5
10127
JeppeKirkBonde
Jeppe Kirk Bonde
-0,79%
3
8001
Wesl3y
Wesley Warren Nolte
-20,9%
5
7614
AlexPlesk
Александр Плескачев
-17,04%
5
6162
goodgoing
Wayne Ryan
-14,27%
3
4876
MrThor7734
Thomas Barson
-36,33%
4
4646
stebliss
Stephen John Charles Bliss
-30,21%
5
4227
AlexandruCinca
Alexandru Cinca
-5,1%
3
3925
liborvasa
Libor Vasa
5,81%
4
3733
ALnayef
Fahad Alhajri
32,33%
3
3201

Fattori che influenzano il Forex: fiducia degli investitori

Ultimo fattore che influenza il Forex e le azioni, è la fiducia degli investitori. I dati macro sul livello di fiducia sono tantissimi e, se ci fai caso, influenzano subito l’andamento delle borse. Se i dati sulla fiducia sono buoni, allora ci sarà maggiore propensioni all’acquisto di azioni. Viceversa, con dati macro sulla fiducia deludenti, ci sarà meno propensione a comprare azioni.

Se il sentiment è positivo, quindi, si avrà un trend rialzista che avrà effetti sul prezzo delle azioni. La correlazione sussistente tra la fiducia degli investitori e i mercati è un segnale che devi tenere in considerazione sia se fai trading attraverso i CFD sia nel caso in cui operi con le opzioni binarie. Tra i fattori che influenzano il Forex, la fiducia degli investitori è uno dei più importanti.

Fattori che influenzano il Forex conclusioni

Nei precedenti paragrafi ti ho indicato quello che sono i fattori che influenzano il Forex e il trading di CFD sulle azioni. La presente guida non vuole essere completa anche perchè di fattori che condizionano il mercato ce ne sono molti sia pure con intensità diverse. Il consiglio che ti posso dare è quello di considerare sempre i fattori che ti ho segnato prima di impostare qualsiasi strategia trading. Attraverso un conto demo potrai esercitarti da solo e verificare direttamente quale è l’effetto provocato sul Forex, ad esempio, da market mover inferiori alle attese. Questo discorso vale sia nel trading binario che nel Forex Trading.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5XTB Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni XTB 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com