Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 06-10-2016 12:47 Aggiornato il: 17-01-2018 12:18

Grafici Cfd trading: personalizzazione. Come leggere le quotazioni Cfd real time

Il trading di Cfd si poggia tutto sulla lettura e la comprensione dei grafici. In pratica fare trading sarebbe impossibile senza l’aiuto dei grafici relativi all’andamento dell’assets. Sotto questo punto di vista il meccanismo di funzionamento delle piattaforme di trading è identico a quello delle borse. Per comprare azioni, infatti, si deve condurre la cosiddetta analisi tecnica ossia lo studio dell’andamento storico dell’azione stessa. Con il trading di Cfd avviene praticamente la stessa cosa. Pensare di poter guadagnare con il trading di Cfd senza saper neppure leggere i grafici è impensabile. A questo aspetto va prestata molta attenzione.

grafico-trading-cfd

Tanti traders sopratutto alla prime armi si chiedono come si leggono i grafici presenti sulle piattaforme di Forex & Cfd Trading. Non solo. Altra domanda tipica riguarda il come personalizzare i grafici di trading Cfd. Ad entrambi questi interrogativi troverete una risposta leggendo questo capitolo della guida sul trading di Cfd. Prima di scendere nel dettaglio, è utile fornire un consiglio operativo. Più volte in questo corso su come fare trading, abbiamo posto l’accento sulla necessità di aprire un conto demo per meglio comprendere quello che spieghiamo teoricamente. Nel caso dei grafici, il consiglio di attivare un simulatore di borsa è da intendersi quasi come un obbligo. Non si può infatti pensare di comprendere come leggere i grafici di trading se non si hanno dinanzi agli occhi esempi concreti.

Grafico quotazione e grafico Cfd confronto

quotazione-mps

Spesso alcuni traders principianti sono portati a pensare che la consultazione dei grafici sulla piattaforma trading possa essere evitata dando un occhio al grafico sulla quotazione dell’assets. Facciamo subito un esempio concreto. Ammettiamo che un investitore sia interessato ad un Cfd azionario sul titolo Unicredit. La strategia corretta sarebbe quella di leggere il grafico del Cfd su Unicredit e quindi procedere con l’apertura della posizione. Tanti principianti, però, pensano che il prezzo del Cfd sia coincidente con quello dell’azione sottostante e allora consultano le quotazioni di Borsa Italiana o di Yahoo Finance. Un approccio simile è completamente sbagliato. Non è infatti difficile verificare che il prezzo dell’azione non è mai identico con quello del Cfd corrispondente.

Ovviamente questo stesso discorso vale per tutti i tipi di assets che possono essere usati come sottostante: dalle valute ai cambi, dalle materie prime agli Etf.

Grafici Cfd Trading o MetaTrader 4

trading-online

I grafici sui Cfd possono essere di due distinte tipologie. In alcuni casi, infatti, è lo stesso broker a mettere a disposizione una piattaforma ad hoc sulla quale si possono consultare i grafici real time. Questi grafici sono sempre aggiornati e sono consultabili mentre si fa trading in modo tale da impostare la migliore strategia vincente. Non tutti i grafici sono però caricati su piattaforme di proprietà. Molto spesso, infatti, i broker si poggiano sulla famosa piattaforma MetaTrader 4. Sostanzialmente, dal lato del trader, non cambia praticamente nulla.

E’ dal lato broker, invece, che cambia la prospettiva. MetaTrader 4, infatti, è una piattaforma esterna non di proprietà dell’intermediario.

Sia grafici inseriti sulle migliori piattaforme trading che MetaTrader 4 sono disponibili sia per Desktop che per Mobile e Tablet.

Come leggere un grafico Forex & Cfd trading

grafico-plus500

Leggere un grafico Forex e Cfd trading non è affatto semplice. Non si tratta, infatti, solo di avere a disposizione un dato in tempo reale ma anche di sapere come interpretare questa informazione. In ultimo, inoltre, i grafici Cfd hanno senso solo perchè consentono un confronto. Quest’ultimo aspetto deriva dalla scelta personale di ogni trader e alla personalizzazione che egli decide di dare. Prima di fare degli esempi su come personalizzare un grafico di Cfd trading vediamo però di capire come tale grafico va letto.

Per leggere un grafico di Cfd trading senza fare errori facciamo subito un esempio pratico.

Come abbiamo già fatto nel precedente capitolo dedicato ai costi e commissioni dei Cfd, anche in questa circostanza facciamo riferimento a Plus500. Questa piattaforma è una delle migliori presenti oggi sul mercato del Forex & Cfd trading.

I grafici di Plus500 consentono una lettura real time immediata. Per leggere un grafico su un singolo titolo, ammettiamo Facebook, basta cliccare sull’azione corrispondente dall’elenco delle azioni disponibili. L’accesso al grafico è immediato. Sull’asse delle ascisse è indicato il periodo mentre sulle ordinate il prezzo del Cfd Facebook.

CONTO DEMO

Apri un conto Plus500

Prova il trading CFD aprendo un conto demo! Scopri come fare trading con un broker regolamentato ed autorizzato!

Quotazione Cfd in tempo reale

grafico-tempo-reale-trading-cfd

Solitamente il periodo che viene fornito di default dal sistema è quello giornaliero. Avremo quindi i dati riferiti all’andamento del prezzo del Cfd su base oraria. E’ molto importante ricordare che i prezzi indicati non sono quelli di mercato ma quelli offerti dal broker stesso. Non avremo mai, quindi, il prezzo dell’azione Facebook nel momento X ma solo il prezzo del Cfd su Facebook in quel momento.

I dati della quotazione del Cfd sono forniti in tempo reale. Con real time si indica uno sfasamento di circa 10 massimo 15 minuti che comunque non deve impressionare. Gli stessi dati che sono presenti sul grafico di Borsa Italiana, infatti, vengono aggiornati ogni 15 minuti. In pratica questa non perfetta corrispondenza con è comunque un problema.

Imparando a monitorare e a leggere la quotazione del Cfd in tempo reale, il trader potrà rendersi conto di come le notizie influenzano l’andamento dei grafici. Molto spesso, infatti, un aumento della quotazione del prezzo dell’asset è da imputare a specifiche notizie che hanno interessato quel sottostante. Questo è visibile sopratutto quando vengono diffuse indiscrezioni su nuovi ordini, progetti di fusione o decisioni di bilancio che vedono come protagonista quel titolo.

Facciamo un esempio per meglio comprendere il ruolo dei cosiddetti market mover sul trading di Cfd. Ammettiamo che improvvisamente venga diffusa una indiscrezione sul titolo Facebook. Immediatamente c’è una corsa a comprare azioni Facebook e un aumento del prezzo del Cfd. E’ ovvio che se non si coglie a tempo debito questo movimento, si corre il rischio di arrivare quando sono già iniziate le successive vendite.

Per questo motivo è assolutamente necessario restare sempre sintonizzati sul flusso di notizie oltre ad avere i canali giusti per informarsi. Tutte le piattaforme di trading forniscono gratuitamente un flusso di news oltre al cosiddetto calendario macroeconomico. E’ buona regola, però, affiancare a questa agenda anche un feed contenente le più importanti testate finanziarie e le principali agenzie. Se si vuole spendere qualcosa in più si può poi puntare sui servizi in abbonamento che vengono forniti dai colossi del mondo finanziario come la Reuters o MF Dow Jones.

Personalizzazione grafico trading Cfd

personalizzazione-grafico-cfd

Guardando il grafico in tempo reale del Cfd su Facebook si possono cogliere davvero poche informazioni. E’ solo con la personalizzazione del grafico che si possono avere elementi concreti per fare delle previsioni. In fin dei conti infatti i grafici nel trading servono semplicemente ad avanzare delle specifiche stime su quello che può essere l’andamento futuro dell’asset.

Per fare delle previsioni occorre avere più informazioni disponibili. E’ appunto a questo che serve la personalizzazione. Il grafico di Plus500, giusto per restare al nostro esempio, è interattivo. Il trader, infatti, può cambiare il periodo o il frame o ancora passare, ovviamente, da un grafico ad ore a un grafico a giorno. A poter essere rivisto è anche il tipo di grafico stesso. In questo caso la scelta è tra un grafico a linee ed uno a candele giapponesi. La scelta di un modello di grafico anzicchè di un altro non è solo una questione estetica. Molti traders, infatti, si trovano meglio con un tipo di grafici e non con un altro per ragioni di usabilità.

Le possibilità di personalizzare il grafico senza accedere alla piattaforma si fermano qui. Per ottenere una personalizzazione completa è infatti necessario scaricare la piattaforma. Il download, come abbiamo specificato nel capitolo sulle migliori piattaforme trading, si esegue in pochissimi minuti.

Come personalizzare un grafico Cfd

eToro social trading

In tanti si chiedono a cosa serve la personalizzazione del grafico del Cfd oggetto di trading. Si può immaginare la personalizzazione come il riempimento di una grande lavagna personale. Si questa lavagna sono presenti tutta una serie di indicazioni giò preimpostate ma sarà poi compito del trader aggiunge quello che fa comodo alla sua strategia trading.

Sotto questo punto di vista si può affermare che quanto più la piattaforma permette di inserire delle personalizzazioni, tanto più la piattaforma è valida. Addirittura oggi ci sono dei broker che consentono di inserire della annotazioni a mano.

E’ questo il caso di eToro, la piattaforma di social trading numero un al mondo. eToro è un caso molto particolare di sintesi tra trading vero e proprio e creazione di una comunità social. Sapere come funziona eToro significa aprire l’orizzonte a un modo nuovo di concepire il trading. Se sei interessato all’apertura di un conto demo su eToro clicca qui.

Opzioni aggiuntive trading Cfd

segali-trading-cfd

La personalizzazione di un grafico Cfd avviene attraverso l’inserimento di tutta una serie di indicatori matematici. Sempre restando sull’esempio di Plus 500, gli indicatori danno al trader la possibilità di capire quale sia il momento migliore per aprire una certa posizione. Si tratta quindi di strumenti molto importanti per la costruzione di una strategia di trading. Ovviamente ai cosiddetti segnali di trading dedicheremo un capitolo a parte di questa guida sul Cfd Trading.
Per ora ci limitiamo ad affermare per per conoscere quali sono gli indicatori trading su Plus 500 è necessario aprire l’apposita finestra. I vari segnali di trading disponibili per la propria attività compariranno un elenco. Procedere con la loro attivazione, arrivati a questo punto, è praticamente un gioco da ragazzi.

Grafici MetaTrader 4

metatrader4m

Non tutti si trovano a loro agio con le piattaforme specifiche dei broker. Tanti traders, infatti, continuano a preferire i grafici della storica MetaTrader 4, la più longeva e importante tra le piattaforme per il Forex & Cfd Trading. Uno dei vantaggi di MetaTrader 4 è che questa piattaforma non è specifica di un singolo intermediario. In altre parole la MetaTrader 4 si può trovare su molti siti di trading online. Questo significa che con questa piattaforma si può passare da un broker all’altro senza dover ripartire sempre dalle basi. E’ questo un vantaggio indiscutibile di questa piattaforma soprattutto se chi fa trading è un principiante.

Solitamente, infatti, il confronto tra le condizioni e le caratteristiche dei vari intermediari avviene proprio lasciando come minimo comun denominatore della MT4.

I grafici MetaTrader4 non sono comunque di facile comprensione. Sia che si stia operando con il desktop che nel caso in cui si preferisca il mobile trading, i grafici interattivi MT4 hanno caratteristiche molto diverse rispetto a quelli classici. Solitamente ad utilizzare questa piattaforma sono sopratutto quei traders che hanno già una certa praticità con il trading di Cfd.

Ad ogni modo l’utilizzo dei grafici MetaTrader4 non esclude anche l’uso delle singole piattaforme come ad esempio quella già esaminata di Plus500. tanti traders, infatti, consultano i grafici sul singolo Cfd sulla MetaTrader4 e poi inviano gli ordini sulla piattaforma del broker. E’ questa una soluzione ottimale che consente di cogliere i vantaggi di entrambe le piattaforme.

Per scaricare MetaTrader4 e iniziare a fare trading sono sufficienti pochi click. Restando al nostro esempio, questa piattaforma può essere scaricata da Plus500 e utilizzata in parallelo alla piattaforma proposta del broker. Bastano pochi click.

CONTO DEMO

Apri un conto Plus500

Prova il trading CFD aprendo un conto demo! Scopri come fare trading con un broker regolamentato ed autorizzato!

Grafici Cfd conclusioni

trading CFD

Imparare a leggere e personalizzare i grafici di trading non è semplice. Quello che fa la differenza tra chi sa usare i grafici sui Cfd e chi no è l’esperienza. Solo con la pratica è infatti possibile riuscire a capire il meccanismo alla base dei grafici sulla quotazioni dei Cfd.

L’uso dei grafici è la dimostrazione che nel mondo del Forex & Cfd Trading nulla è un gioco e tutto è legato a una serie di regole.

Una buona strategia per iniziare a fare trading sui Cfd è quella di apprendere le basi dei meccanismi di funzionamento di quanto mondo e poi iniziare a fare pratica con un conto demo. Questo approccio è assolutamente indispensabile se si vuole comprendere come imparare a leggere i grafici Cfd. La possibilità di leggere e personalizzare le quotazioni Cfd in modo errato è infatti molto alta. Un errore nella lettura di un grafico determinerà sicuramente un’analisi errata e quindi l’apertura di un trade sbagliato.

L’elenco dei conti demo delle migliori piattaforme Forex & Cfd trading presente nella tabella sottostante serve proprio ad evitare questo problema.

Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5XTB Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni XTB 5 stelle
*Your capital is at risk (CFD service)

Guida CFD Trading

1. CFD cosa sono

2.Quando conviene fare trading CFD

3.Margine iniziale, variabile, di mantenimento e margin call nel CFD Trading

4. Migliori piattaforme Trading CFD: confronto tra quelle professionali

5.Spread Cfd: commissioni trading

7.Trading online mediante grafico a candele giapponesi: come leggere i grafici candlestick

8.Doppio massimo e doppio minimo nel trading online: grafici e analisi tecnica

 

9. Figura testa spalle rialzista e ribassista nel trading: come si riconosce nell’analisi tecnica

10.Pattern di inversione e continuazione nel trading: cosa sono, quali sono e come funzionano


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5XTB Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni XTB 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Fare trading su Forex e CFD comporta un sostanziale rischio di perdite e c'è la possibilità di perdere tutto il capitale investito.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com