Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 30-09-2014 9:00 Aggiornato il: 29-09-2014 18:44

Aumento di capitale IGD – Caratteristiche dell’offerta

Sono iniziate le operazione dell’aumento di capitale di IGD; il gruppo vuole incassare circa 200 milioni di euro da usare per un’acquisizione immobiliare e per coprire il fabbisogno finanziario nonché per estinguere il debito bancario a medio e lungo termine.

Con l’aumento di capitale, il gruppo IGD mira a incassare 200 milioni di euro e offre azioni nel rapporto di assegnazione di 11 nuove azione ogni 10 ordinarie possedute, a un prezzo di emissioni di 0,504 euro per azione.

Quali sono i motivi dell’aumento di capitale di IGD? In una nota la società indica che dei 195,7 milioni netti che entreranno in seguito all’operazione, circa 94,76 milioni verranno destinati al finanziamento di una importante operazione immobiliare, ovvero un portafoglio immobiliare composto da un Centro Commerciale e da due ipermercati di proprietà di Coop Adriatica e da due supermercati di Unicoop Tirreno; tale operazione immobiliare è condizionata alla sottoscrizione integrale dell’aumento di capitale.

I restanti 100,93 milioni di euro saranno impiegati nella copertura del fabbisogno finanziario complessivo netto pari a 73,98 milioni di euro e alla riduzione dell’indebolimento nei confronti del sistema bancario tramite l’estinzione di debito bancario a medio e lungo termine.

Nella nota diramata dal gruppo IGD si legge che i soci Coop Adriatica e Unicoop Tirreno hanno assunto l’impegno di sottoscrivere la quota di loro pertinenza dell’aumento di capitale (pari rispettivamente a circa il 43,99% e a circa il 12,93%) per una quota complessiva pari a circa il 56,92% dell’operazione.

BNP Paribas ha assunto l’impegno di pre-garanzia per stipulare un contratto di garanzia con oggetto la sottoscrizione delle Azioni rimaste eventualmente non sottoscritte ad esito dell’Offerta in Borsa al netto degli impegni di sottoscrizione di Coop Adriatica e Unicoop Tirreno.

Aumento di capitale IGD – Caratteristiche dell’offerta

– Numero massimo di azioni emesse: 396.186.629
– Controvalore complessivo dell’operazione: 199.678.061 euro
– Numero di azioni alla data del prospetto: 360.169.663
– Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione: 756.356.292
– Prezzo di sottoscrizione: 0,504 euro
– Rapporto di di assegnazione: 11 azioni ordinarie ogni 10 azioni possedute
– Inizio aumento capitale: lunedì 29 settembre 2014
– Termine quotazione diritti: venerdì 10 ottobre 2014
– Termine aumento di capitale: venerdì 17 ottobre 2014
– Comunicazione dei risultati dell’Offerta: entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione Assegnazione delle azioni: al termine del periodo di opzione
– Consorzio di garanzia: si (coordinato da BNP Paribas)
– Impegni di sottoscrizione COOP Adriatica (sul 43,99% del capitale) – Unicoop Tirreno (sul 12,93% del capitale).

chiusura
0.995
variazione
0.002(+0.252%)
APERTURA
0.99
MASSIMO
1.013
MINIMO
0.983
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com