Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 22-05-2013 8:30 Aggiornato il: 22-05-2013 8:34

Aumento di capitale RCS scende da 400 a 380 milioni di euro

Al termine dell’incontro tenuto ieri pomeriggio tra RCS MediaGroup e il pool di banche creditrici (ovvero Intesa Sanpaolo, Ubi Banca, Unicredit, Bpm, Bnl e Mediobanca) è emersa un’importante novità riguardante la già annunciata operazione di ricapitalizzazione. L’importo dell’aumento di capitale, infatti, è stato tagliato a 380 milioni di euro rispetto ai 400 milioni di euro già annunciati. Pertanto, nel corso della prossima riunione, fissata per il 30 maggio prossimo, l’Assemblea degli azionisti del gruppo editoriale si troverà a doversi pronunciare su una proposta di aumento di capitale per complessivi 380 milioni di euro.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

Sempre nel corso dell’incontro di ieri sono inoltre state esaminate due richieste avanzate da RCS nei  confronti del gruppo di banche creditrici, ovvero la revisione al ribasso i cosiddetti “basis point” delle tre linee di finanziamento, per un totale di 575 milioni di euro, e la riduzione della prima rata da rimborsare, da 200 a 150 milioni.

Su esplicita richiesta della Consob, inoltre, RCS ha fatto sapere che lo scorso 17 maggio è stata inviata a tutti gli istituti di credito coinvolti nel processo di rinegoziazione delle linee di credito in scadenza una richiesta di revisione di alcuni termini e condizioni economiche previsti dal “term-sheet” approvato e firmato lo scorso aprile, in cosiderazione del miglioramento registrato dai mercati finanziari.

chiusura
1.298
variazione
0.009(+0.698%)
APERTURA
1.298
MASSIMO
1.3
MINIMO
1.289
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19