Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 13-12-2012 8:50 Aggiornato il: 13-12-2012 8:52

Esito aumento di capitale D’Amico 2012

L’aumento di capitale deliberato dal Consiglio di amministrazione di D’Amico International Shipping, nell’ambito del quale sono state offerte massime 209.929.867 nuove azioni con abbinati 209.929.867 warrant, si è concluso martedì 11 dicembre con la sottoscrizione di 182.08 milioni di nuove azioni, con altrettanti warrant abbinati. Nell’ambito del periodo sono stati complessivamente esercitati 130.059.125 diritti di opzione, equivalenti a circa l’86,7% del totale . I diritti non esercitati verranno venduti il 19 dicembre mediante un’asta pubblica organizzata dalla Borsa del Lussemburgo. La consegna delle nuove azioni e dei warrant è invece prevista per il 14 dicembre 2012

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

A seguito di tale operazione, dunque, nelle casse dell’azienda sono confluiti circa 56,5 milioni di euro, a fronte dei 65,1 milioni di euro stimati in caso di integrale sottoscrizione dell’aumento di capitale. Il calcolo è stato effettuato senza tenere conto dei ricavi derivanti dall’esercizio dei warrant.

Marco Fiori, amministratore delegato di D’Amico International Shipping, si è detto soddisfatto dell’esito della prima fase dell’aumento di capitale offerto agli azionisti. A suo avviso, infatti, l’elevato livello di sottoscrizione dimostra che il progetto di espansione è stato recepito positivamente, inoltre grazie alle risorse confluite nelle casse societarie si potrà affrontare nel miglior modo il piano di sviluppo già predisposto, nella convinzione che questo sia il momento giusto per  realizzare investimenti che consentano di avere in futuro ritorni adeguati.

Dello stesso parere anche Giovanni Barberis, chief financial officer di D’Amico International Shipping e di D’Amico Group, secondo cui l’esito positivo dell’operazione di ricapitalizzazione assume ancora più rilevanza se si considera la difficile congiuntura economica che caratterizza questo particolare periodo storico.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00
+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.