Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 24-03-2015 10:34 Aggiornato il: 24-03-2015 11:14

Pierrel caratteristiche aumento di capitale 2015

La società farmaceutica Pierrel ha presentato ancora un aumento di capitale; l’operazione si colloca nel contesto delle azioni atte a sostenere lo sviluppo della società e a rimodulare l’indebitamento del gruppo. L’aumento di capitale è iniziato lunedì 23 marzo e si concluderà il 10 aprile 2015.

Un nuovo aumento di capitale per il gruppo Pierrel dopo quello già perfezionato nel 2013 (si veda: Caratteristiche aumento di capitale Pierrel 2013). La nuova operazione si ascrive nell’ambito delle misure pensate per sostenere lo sviluppo strategico dell’azienda e per ridimensionare l’indebitamento del gruppo.

La società ha comunicato che, in caso di integrale sottoscrizione dell’aumento di capitale, i proventi netti per cassa, pari a 3,4 milioni di euro massimo, alla gestione operativa (due milioni) e alla gestione finanziaria (1,4 milioni). Non è presente un consorzio di garanzia e per quanto riguarda l’impegno di sottoscrizione, c’è quello informale di Fin Posilipo, Bootes e berger Trust per la quota di competenza.

In caso di mancanza di esito integrale dell’aumento di capitale e in assenza di altre misure alternative per il reperimento di risorse finanziarie per riequilibrare il deficit di capitale netto circolante del gruppo, potrebbe venire meno la continuità aziendale di Pierrel e, dunque, il proseguimento dell’attività.

Caratteristiche dell’aumento di capitale Pierrel 2015

Numero massimo di azioni emesse: 4.916.279
Controvalore totale dell’operazione: 3.441.395 euro
Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione: 54.293.573
Prezzo di sottoscrizione: 0,7 euro
Rapporto di assegnazione: un’azione ogni 10 azioni possedute
Prezzo dell’azione all’inizio dell’aumento di capitale: 0,703 euro
Codice ISIN diritti azioni: IT0005092967
Inizio aumento di capitale: lunedì 23 marzo 2015
Termine aumento di capitale: venerdì 10 aprile 2015
Comunicazione risultati dell’offerta: entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione.
Assegnazione delle azioni: al termine del periodo di opzione.
Consorzio di garanzia: no.
Impegni di sottoscrizione: Impegno informale di Fin Posillipo, Bootes e berger Trust per la quota di competenza.

chiusura
0.2223
variazione
0.0023(+1.0455%)
APERTURA
0.2227
MASSIMO
0.2227
MINIMO
0.2223
AGGIORN.
01/11/17 16:54
TIPO:
PERIODO:

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com