Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 18-12-2013 8:50

Rischio nazionalizzazione per Banca MPS

Banca Monte dei Paschi di Siena rischia la nazionalizzazione qualora l’aumento di capitale da tre miliardi di euro dovesse slittare ulteriormente. Ad affermarlo è il presidente dell’istituto bancario senese, Alessandro Profumo, in risposta alla richiesta della Fondazione MPS, primo azionista della banca con una quota di poco più del 30% del capitale, di poter far slittare l’aumento di capitale di qualche mese al fine di poter provvedere a pagare i debitori senza dover ricorrere alla vendita della partecipazione.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Secondo Profumo, dunque, occorre trovare una soluzione che consenta alla Fondazione di votare l’aumento di capitale nei tempi previsti. Inoltre, a suo avviso, la Fondazione deve fare delle scelte, in quanto ha un patrimonio e dei debiti da ripagare, per cui potrebbe non essere possibile continuare a tenere tutto.

Qualora l’aumento di capitale non dovesse andare in porto entro i termini previsti, ha affermato Profumo, il lavoro in tal senso continuerà comunque fino alla fine dell’anno, tuttavia non sapendo cosa succederà a livello politico non è possibile escludere possibili rischi per il futuro della banca.

In risposta alle parole di Profumo, Antonella Mansi, presidente della Fondazione MPS, dopo aver ricordato che quest’ultima è il socio di maggioranza della banca e pertanto è intenzionata a far valere i suoi diritti, ha spiegato che la Fondazione è ben consapevole della necessità di procedere ad un aumento di capitale, tuttavia chiede solo che tale ricapitalizzazione venga fatta slittare a maggio in modo tale da poter avere il tempo sufficiente per mettere in sicurezza il patrimonio.

chiusura
4.68
variazione
-0.04(-0.85%)
APERTURA
4.7
MASSIMO
4.71
MINIMO
4.58
AGGIORN.
01/11/17 17:36
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19