Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 19-02-2013 10:52 Aggiornato il: 22-10-2018 14:59

Saipem aumento di capitale ipotizzato da Mediobanca

Gli analisti di Mediobanca hanno ipotizzato per Saipem un aumento di capitale da 3 miliardi di euro. In particolare, secondo il loro parere, un’operazione di questo tipo permetterebbe alla società di ridurre in maniera significativa il livello di indebitamento, che ricordiamo a fine 2012 ammontava a 4,3 miliardi di euro, e al contempo consentirebbe ad Eni di diluire e deconsolidare la sua quota nella controllata.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Per quanto riguarda il problema dell’elevato indebitamento, gli analisti sottolineano come questo sia diventato ancora più evidente dopo il profit warning delle scorse settimane,  mentre per quanto riguarda la diluizione della quota di Eni, gli analisti di Piazzetta Cuccia sottolineano al riguardo come l’assetto futuro della società del cane a sei zampe risulti sempre più orientato al business exploration & production, come testimoniato della cessione della quota in Snam, dall’emissione dei bond convertibili su Galp e dalla vendita delle pipeline europee. Pertanto, il business exploration & construction di Saipem non sembra più strategico, dunque per Eni la diluizione della quota appare quasi una necessità.

Oltre ad una ricapitalizzazione, gli esperti di Mediobanca ipotizzano anche la possibile cessione da parte di Saipem del business delle perforazioni, che consentirebbe alla società di incassare circa 2,8 miliardi di euro.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.