Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 14-05-2013 14:09

Autogrill risultati primo trimestre 2013

Autogrill ha chiuso il primo trimestre del 2013 con una perdita netta in peggioramento a 31,2 milioni di euro, rispetto al rosso di 18,4 milioni di euro dello stesso periodo del 2012, mentre i ricavi sono rimasti sostanzialmente stabili nonostante i primi mesi dell’anno siano un periodo tradizionalmente di bassa stagionalità per le attività del gruppo.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

In particolare, nel periodo compreso tra gennaio e marzo 2013 i ricavi consolidati sono risultati pari a 1,24 miliardi di euro, in calo dello 0,2% rispetto allo stesso periodo del 2012. Il margine operativo lordo è sceso del 9,3% a 61,5 milioni di euro, mentre la posizione finanziaria netta a fine marzo è risultata negativa per 1,87 miliardi di euro, in aumento rispetto agli 1,49 miliardi di fine 2012. La società ha inoltre comunicato di aver registrato nel corso dei primi tre mesi dell’anno vendite in crescita dello 0,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Per quanto riguarda le previsioni per l’esercizio in corso, pur mostrando una certa cautela, i vertici del gruppo si sono detti fiduciosi di riuscire a limitare la debolezza dei risultati in Italia grazie alla buona performance, alle prospettive positive in Nord America e alla tenuta del Travel Retail.  Negli Stati Uniti, infatti, le vendite Food & Beverage hanno sovraperformato la crescita del traffico, mentre al contrario l’andamento in Europa è risultato essere più difficile, anche a causa della prevalente presenza del gruppo nel canale autostradale. Nel frattempo è proseguita la crescita del settore Travel Retail che ha riportato ricavi superiori ai dati di traffico, soprattutto nel Regno Unito e negli aeroporti extra-europei, mentre al contrario è stato registrato un rallentamento delle attività spagnole.

chiusura
11.33
variazione
0.1(+0.89%)
APERTURA
11.18
MASSIMO
11.33
MINIMO
11.18
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:
+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.