Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 29-08-2013 8:28

Brunello Cucinelli risultati prima semestrale 2013

Il primo semestre del 2013 è stato archiviato in maniera positiva da Brunello Cucinelli. Nel periodo compreso tra gennaio e giugno di quest’anno la società attiva nel settore del lusso ha infatti realizzato un utile netto in crescita del 10,6% annuo a 13,3 milioni, ricavi netti in aumento del 16,5% a 157,6 milioni e un ebitda in crescita del 19,7% a 27,1 milioni.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

L’indebitamento finanziario ha invece registrato un incremento a 32,2 milioni, rispetto ai 14,2 milioni registrati al 30 giugno dello scorso anno, soprattutto per effetto del progetto di investimenti, che al 30 giugno ha visto l’impiego di risorse per 27,0 milioni di euro rispetto ai 8,8 milioni di un anno prima. Tali investimenti, che risultano focalizzati principalmente sullo sviluppo del network di negozi monomarca e sull’ampliamento dello stabilimento di Solomeo, ha comportato un incremento degli ammortamenti a 5,3 milioni dai 3 milioni del primo semestre 2012.

Nel corso della riunione per l’approvazione dei risultati realizzati nel corso della prima parte di quest’anno, inoltre, il Consiglio di amministrazione di Brunello Cucinelli ha approvato il progetto di fusione per incorporazione nella società di Brunello Cucinelli Capri e Brunello Cucinelli Marittima, società del gruppo operanti nel settore retail locale. Lo scopo è quello di semplificare la struttura societaria del gruppo in Italia attraverso un’ottimizzazione della gestione delle risorse.

Brunello Cucinelli, presidente e amministratore delegato dell’omonimo gruppo, ha commentato con  soddisfazione i risultati realizzati nel corso del primo semestre di quest’anno che, a suo avviso, lasciano prospettare per l’intero esercizio una crescita sostenibile a due cifre in termini di fatturato e di profitti.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00
+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.