Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 17-08-2014 10:30 Aggiornato il: 16-08-2014 16:11

Buzzi Unicem positivi i giudizi degli analisti dopo la prima semestrale 2014

Gli ultimi giorni prima della chiusura di Piazza Affari il titolo Buzzi Unicem ha goduto dei pareri positivi degli analisti; dopo la diffusione dei dati della prima semestrale 2014 sono state molte diverse le banche d’affari che si sono interessate al gruppo del cemento.

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

In particolare, Morgan Stanley, ha aumentato il rating a “overweight” (sovrappesare) dal precedente “equalweight” (neutrale), e alzato il target price da 12,9 a 13,75 euro. Per gli analisti di Stanley nel 2015 l’utile del gruppo potreste aumentare addirittura del 50 per cento, anche grazie alle performance delle attività messicane.

Buoni i giudizi sul gruppo anche da parte di Bernstein, che ha alzato il target da 15,3 a 15,7 euro e confermato il rating “outperform” (farà meglio del mercato); aumento di rating anche da parte di HSBC, che ha promosso il gruppo da “overweight” (sovrappesare) dal precedente “underweight” e confermato il target price a 13 euro. Gli analisti di Jefferies, invece, hanno mantenuto l’indicazione d’acquisto “buy” e alzato il target price a 17,4 euro.

I motivi dei giudizi positivi degli analisti sono da ricercare nei buoni risultati del bilancio del primo semestre 2014 da parte di Buzzi Unicem; il gruppo ha chiuso la prima parte dell’anno con ricavi pari 1,18 miliardi di euro, in aumento del 2,7% rispetto agli 1,15 miliardi del 2013. Il margine operativo lordo è migliorato del 27,7%. Il conto economico dl periodo, pur chiudendosi in territorio negativo, è passato da una perdita di 37,3 milioni a 22,6 milioni di euro.

Il management del gruppo, per l’ultima parte del 2014, prevede un margine operativo lordo in miglioramento rispetto all’esercizio precedente e poco superiore ai 400 milioni di euro; inoltre la società ritiene che a livello consolidato i prossimi sei mesi esprimeranno una redditività operativa a simile a quella del 2013.

chiusura
23.76
variazione
-0.17(-0.71%)
APERTURA
23.9
MASSIMO
24.24
MINIMO
23.73
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:
 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: FCA-CySEC-ASIC [80.6% of retail CFD accounts lose money]
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.
Prima di investire assicurati di comprendere come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.