Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 29-01-2013 17:37

Calendario finanziario Enel Green Power 2013

Enel Green Power ha predisposto il calendario dei principali eventi finanziari previsti per l’anno in corso al fine di agevolare l’attività degli operatori del mercato finanziario.

In particolare, il 1° febbraio si terrà la riunione del Consiglio di amministrazione per l’esame dei dati preconsuntivi consolidati relativi all’esercizio 2012, seguita dalla riunione dell’11 marzo per l’approvazione del bilancio consolidato e del progetto del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2012, durante la quale verrà formulata anche la proposta di destinazione degli utili. Tale proposta verrà successivamente sottoposta all’approvazione dell’Assemblea in occasione della riunione prevista per il 24 aprile (25 aprile in seconda convocazione).

Il Consiglio di amministrazione si riunirà poi il 6 maggio per l’approvazione del resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2013, il 31 luglio per l’approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2013 e il 6 novembre per l’approvazione del  resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2013. Contestualmente è stata resa nota anche la data di stacco e di pagamento dei dividendi Enel Green Power 2013.

chiusura
0
variazione
0(+0%)
APERTURA
0
MASSIMO
0
MINIMO
0
AGGIORN.
01/01/70 01:00
TIPO:
PERIODO:

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com