Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 31-01-2013 12:04 Aggiornato il: 31-01-2013 12:09

Dividendo Fiat Industrial 2013 a 0,225 euro 5

Il Consiglio di amministrazione di Fiat industrial proporrà all’Assemblea degli azionisti, che si riunirà il 21 febbraio prossimo, la distribuzione di un dividendo di 0,225 euro per azione. Qualora tale proposta dovesse essere approvata, al termine della riunione verranno comunicate agli azionisti la data di stacco del dividendo e quella di messa in pagamento.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

La proposta è stata formulata nel corso della riunione tenuta oggi, durante la quale sono stati approvati i risultati realizzati nel 2012. In particolare, Fiat Industrial ha archiviato lo scorso esercizio con ricavi in crescita del 6,2% a 25,8 miliardi di euro, soprattutto grazie alla crescita del business delle macchine per l’agricoltura. L’utile della gestione ordinaria si è attestato a 2,08 miliardi di euro, ossia in crescita del 23,3% rispetto agli 1,68 miliardi del 2011, mentre l’utile netto è stato di 921 milioni di euro, in crescita rispetto ai 701 milioni di euro dell’anno precedente. Al 31 dicembre 2012 l’indebitamento netto industriale è risultato pari a 1,64 miliardi di euro, in crescita di 403 milioni di euro rispetto all’indebitamento registrato al 31 dicembre 2011.

La società ha inoltre comunicato le sue stime per il 2013, in particolare prevede di chiudere l’esercizio in corso con ricavi in crescita del 5%, un margine della gestione ordinaria tra l’8,3% e l’8,5% e un indebitamento netto industriale compreso tra gli 1,1 e gli 1,4 miliardi di euro.

chiusura
0
variazione
0(N/A)
APERTURA
0
MASSIMO
0
MINIMO
0
AGGIORN.
01/01/70 01:00
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Perché investire da solo ? Inizia a copiare automaticamente gli investimenti dei migliori traders al mondo.

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Investimenti

Fai trading con fiducia di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute

Fidata, Semplice, Innovativa. Unisciti ai milioni che hanno già fatto trading con Plus500.
Plus500CY è registrata presso CONSOB per offrire servizi in Italia (n. di registrazione 4161)

Non perdere la tua prossima opportunità:

• Negozia sui mercati con spread stretti
• Ottieni il controllo impostando avvisi sui prezzi e strumenti di gestione dei rischi
• Senza commissioni
• Fai trading di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute

Acquisisci il controllo

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:
• Stop Limit / Stop Loss / Trailing Stop
• Stop garantito
• Notifiche push e via email GRATUITE sugli eventi di mercato
• Allarmi sui movimenti di prezzo, % di cambio e opinioni dei trader