Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 20-11-2014 10:00 Aggiornato il: 19-11-2014 21:59

Generali raggiunti gli obiettivi del 2015 con un anno di anticipo

Il piano industriale 2013-2015 di Generali sarà realizzato in anticipo, e quindi entro il 2014, e il bilancio porterà a un payout superiore al 40% già a partire dal 2015. Ad assicurarlo è l’amministratore delegato di Generali, Mario Greco, in occasione dell’Investor Day che si è svolto ieri a Londra.

Il ceo ha annunciato che entro la fine dell’anno dovrebbero essere raggiunti tutti gli obiettivi del piano presentato nel gennaio del 2013 e che nel maggio del 2015 verrà presentato il nuovo business plan, anzi, c’è già la data, ovvero il 27 maggio 2015.

Mario Greco ha ricordato che Generali è in anticipo rispetto al piano sul target di aumento del Roe operativo al 13%, mentre ha già raggiunto gli obiettivi di Solvency I, superiore al 160%, quello della cessione di asset per quattro miliardi di euro e quello di un free surplus sopra i due miliari.

Secondo le indiscrezioni il nuovo piano strategico di Generali non prevederà uno sviluppo attraverso le acquisizioni e, quindi per linee esterne, bensì una crescita organica. Al primo posto degli interessi del gruppo c’è il mercato europeo: già nel terzo trimestre di quest’anno, i cui risultati di bilancio sono stati presentati nei giorni scorsi (a tal proposito si veda: Generali i numeri della terza trimestrale 2014), è stata evidenziata una crescita del fatturato avvenuta soprattutto in Europa. Il ceo ha ricordato anche l’interesse del gruppo per i mercati extra Unione Europea, ma ha sottolineato che la crescita dovrà avvenire principalmente in Europa.

Per quanto riguarda l’Italia, Generali sta completando un programma di semplificazione: i 10 marchi che nel 2013 facevano parte del gruppo si sono fusi in tre brand e la gamma di prodotti è scesa da 270 a 80. Infine, l’amministratore delegato del gruppo ha dichiarato che le condizioni di mercato non saranno di ostacolo al nuovo piano e che prevede, in Italia, una crescita per il gruppo del 20%.

chiusura
15.91
variazione
0.27(+1.73%)
APERTURA
15.74
MASSIMO
15.93
MINIMO
15.72
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com