Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 15-11-2014 10:00 Aggiornato il: 14-11-2014 21:11

Geox bilancio del terzo trimestre 2014

Decisamente positivi i dati della terza trimestrale 2014 di Geox. Il gruppo leader nel settore delle calzature e degli accessori ha registrato ricavi per 668,39 milioni di euro, pari all’8,1% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Gli ottimi risultati della trimestrale hanno fatto volare il titolo in borsa, anche grazie ai giudizi positivi degli analisti.

Nei primi nove mesi del 2014 Geox ha registrato ricavi per 668,39 milioni di euro, in aumento dell’8,1% rispetto ai 618,1 milioni contabilizzati lo scorso anno; a tasso di cambio costanti, il miglioramento sarebbe stato dell’8,8%. Il management del gruppo ha precisato che più del 66% del giro d’affari è stato registrato fuori dall’Italia.

Il risultato operativo è positivo per 15,62 milioni di euro, rispetto al rosso di 4,27 milioni dello stesso periodo del 2013. Geox ha terminato il primi nove mesi dell’anno con un utile netto di 4,51 milioni di euro, un ottimo risultato rispetto al passivo di 8,47 milioni dello scorso anno.

A fine settembre l’indebitamento finanziario netto era salito a 71,59 milioni di euro, rispetto ai 28,23 milioni dell’inizio dell’anno; durante il periodo in esame, le attività operative del gruppo hanno assorbito cassa per 51,15 milioni di euro, mentre gli investimenti effettuati sono stati pari a 19,9 milioni di euro. I vertici di Geox stimano di chiudere il 2014 con ricavi per 800 milioni di euro e risultato operativo in pareggio.

Come dicevamo, i risultati della terza trimestrale non si sono fatti attendere a Piazza Affari; il titolo ha chiuso l’ultima seduta della settimana a +12% a 2,62 euro, dopo uno stop per eccesso di rialzo in avvio di giornata.

Inoltre, dopo la diffusione dei dati dei primi nove mesi dell’anno, sono migliorati anche i giudizi degli analisti; Citigroup ha alzato da 2,5 a 2,9 euro il target price di Geox e consigliano l’acquisto delle azioni.

Dello stesso avviso sono anche gli esperti di Banca Akros, che hanno aumentato da 2,9 euro a 3,1 euro il prezzo obiettivo e consigliano di accumulare le azioni. Voce fuori dal coro è, invece, Equita sim, che ha tagliato a 2,55 euro, rispetto a 2,85, il target price, a casa della riduzione delle stime sulla redditività per il prossimo anno, tuttavia gli analisti consigliano di mantenere le azioni Geox in portafoglio.

chiusura
3.73
variazione
-0.02(-0.53%)
APERTURA
3.77
MASSIMO
3.79
MINIMO
3.68
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com