Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 06-02-2013 8:50 Aggiornato il: 06-02-2013 8:51

Italcementi ricavi e vendite esercizio 2012 5

Il Consiglio di amministrazione di Italcementi durante la riunione tenuta ieri ha esaminato i dati relativi all’andamento delle vendite al 31 dicembre 2012.

✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

In particolare, il Gruppo cementifero ha chiuso lo scorso esercizio con un fatturato pari a 4.480,1 milioni di euro, ovvero in flessione del 3,8% rispetto all’anno precedente, soprattutto a causa dei riflessi della crisi economica che ha provocato un calo della domanda di materiali da costruzione nei Paesi industrializzati, parzialmente compensato dall’andamento positivo in alcuni Paesi emergenti dell’area asiatica.

Al 31 dicembre 2012 l’indebitamento finanziario netto è risultato pari a circa 1.990 milioni di euro, ossia in miglioramento di circa 100 milioni di euro rispetto ai livelli di fine 2011, soprattutto grazie ad un efficace controllo dei flussi generati dalla gestione operativa e ad una politica di investimento volta a favorire l’efficienza industriale e ambientale.

Durante lo scorso anno le vendite consolidate di cemento e clinker sono state pari a 45,9 milioni di tonnellate, ossia in calo del 6,6% rispetto allo scorso anno principalmente a causa della stagnazione dei consumi in Italia, nonché al calo delle vendite in Francia-Belgio (-8%) e in Egitto (-5,4%). Al contrario, sono risultate in crescita le vendita sul mercato Nord americano (+0,3%),  in India (+9,7%) e in Tailandia (+10,3%), così come pure è risultata in crescita l’attività di trading (+30,6%). Nel settore degli inerti le vendite sono state pari a 34,0 milioni di tonnellate (-10,8%), mentre nel comparto del calcestruzzo le vendite sono state pari a 12,9 milioni di metri cubi (-10,8%).

chiusura
10.58
variazione
0(+0.00%)
APERTURA
10.59
MASSIMO
10.6
MINIMO
10.58
AGGIORN.
07/10/16 16:35
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Turbo24, i primi certificati turbo quotati H24 al mondo, barrier, vanilla options e CFD...

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Plus 500

Reagisci alla volatilità dei mercati

 

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

 

Non perdere la tua prossima opportunità:

• Negozia sui mercati con spread stretti
• Ottieni il controllo impostando avvisi sui prezzi e strumenti di gestione dei rischi
• Senza commissioni
• Fai trading di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute

 

Acquisisci il controllo

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:
• Stop Limit / Stop Loss / Trailing Stop
• Stop garantito
• Notifiche push e via email GRATUITE sugli eventi di mercato
• Allarmi sui movimenti di prezzo, % di cambio e opinioni dei trader