Valoreazioni
Pubblicato da: Simone Ricci - il: 30-08-2015 12:00 Aggiornato il: 23-02-2016 7:05

Olidata azzera il patrimonio e rimanda la semestrale al 15 settembre

Olidata, la storica azienda romagnola che vanta il primato europeo per quel che riguarda la produzione di personal computer in Europa, ha deciso di rinviare l’approvazione della propria relazione semestrale che in molti attendevano proprio negli ultimi giorni di agosto. Si conosce già qualche dettaglio in merito ai primi sei mesi del 2015, vale a dire la perdita molto vicina ai 5 milioni di euro, dunque si è scelto di procedere con prudenza.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il gruppo di Pievesestina (Cesena) deve fare i conti con un patrimonio completamente azzerato, senza dimenticare che sarà necessario convocare l’assemblea degli azionisti a breve per prendere i provvedimenti più opportuni. Una nota ha fornito comunque dei dettagli in merito al futuro che attende Olidata, visto che l’approvazione della relazione semestrale avverrà il prossimo 15 settembre.

La data non è casuale, ma tiene conto delle manifestazioni di interesse che sono state ricevute da alcuni investitori: si sta insomma valutando quelli che possono dare maggiori garanzie per migliorare l’andamento finanziario ed economico. Olidata ha l’obbligo di ricostituire nuovamente il proprio capitale sociale, come previsto espressamente dall’articolo 2447 del Codice Civile (“Riduzione del capitale sociale al di sotto del limite legale”).

La norma prevede infatti che con un capitale inferiore al limite stabilito è necessario convocare un’assemblea straordinaria. Di conseguenza, l’ultima riunione è servita anche per stabilire come verrà effettuato l’aumento di capitale. Il Codice lo prevede, ma l’interesse degli investitori potenziali ha fatto per il momento rimandare l’approvazione dell’ordine del giorno.

I progetti internazionali non verranno messi da parte. Giusto un mese fa si è parlato di Olidata per la sua partecipazione a un progetto volto a promuovere in India la produzione italiana di qualità per quel che concerne l’arredamento: il gruppo metterà a disposizione dei servizi e dei prodotti innovativi dal punto di vista tecnologico, in particolare nel settore dell’illuminazione a Led, della video-sorveglianza e della domotica.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.