Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 14-05-2014 10:05

Risultati Mediaset primo trimestre 2014

A Piazza Affari stamane il titolo Mediaset è protagonista di un clamoroso ribasso, con una perdita che a meno di mezz’ora dall’apertura della seduta supera i cinque punti percentuali. Ad influire negativamente sull’andamento del titolo è stata la pubblicazione, avvenuta ieri in serata, dei risultati realizzati nel corso del primo trimestre 2014, archiviato con una forte perdita.

🥇 Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Nessun rischio, MOLTI vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

🥇 Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Nessun rischio, MOLTI vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

In particolare, nel periodo compreso tra gennaio e marzo 2013, Mediaset ha realizzato ricavi per 820,8 milioni di euro, in leggera flessione rispetto agli 831,6 milioni dello stesso periodo dello scorso anno, soprattutto a causa della flessione registrata in Italia. Stessa cosa anche per il risultato operativo, che è passato da 53,4 milioni a 29,6 milioni di euro, soprattutto in seguito ai maggiori ammortamenti dei diritti televisivi sportivi pay.

Il risultato è un primo trimestre dell’anno archiviato con una perdita netta di 12,5 milioni di euro, un risultato negativo che appare ancora più grave soprattutto se confrontato con l’utile di 9,3 milioni di euro registrato nei primi tre mesi del 2013. Unico dato positivo è quello che riguarda l’indebitamento, che a fine marzo è risultato pari a 1,38 miliardi di euro, rispetto agli 1,46 miliardi di inizio anno, soprattutto per effetto della generazione di cassa delle attività operative. Tale dato, inoltre, non include gli effetti della cessione di una quota di partecipazione di EI Towers avvenuta nel secondo trimestre del 2014.

Riguardo alla restante parte dell’esercizio in corso, il management di Mediaset non ha fornito alcuna indicazione, spiegando che la scarsa visibilità sull’andamento del mercato rende difficile formulare stime sufficientemente attendibili.

chiusura
6.795
variazione
-0.085(-1.235%)
APERTURA
6.905
MASSIMO
6.95
MINIMO
6.77
AGGIORN.
01/11/17 17:36
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19