Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 08-03-2013 16:06

Sias risultati esercizio 2012

Sias ha chiuso l’esercizio 2012 con ricavi pari a 853 milioni di euro, in calo dello 0,8% rispetto all’anno precedente, il margine operativo lordo si è attestato a 558 milioni di euro, in flessione di 14,7 milioni di euro rispetto al 2011, mentre il margine operativo lordo rettificato è risultato pari a 570 milioni di euro, in calo di 2 milioni di euro su base annua.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Il periodo compreso tra gennaio e dicembre 2012 è stato archiviato con un utile netto di 493 milioni di euro, contro i 152,6 milioni di euro realizzati nel corso del 2011. Il risultato dell’ultimo esercizio, tuttavia, include una plusvalenza di 379,5 milioni di euro riguardante la cessione della quota in Autostrade Sud America. Al 31 dicembre 2012 la posizione finanziaria netta era negativa per 1,52 miliardi di euro, in miglioramento di 235 milioni di euro rispetto all’esercizio precedente.

A fronte di tali risultati, il Consiglio di amministrazione ha deliberato di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo Sias 2013, relativo all’esercizio 2012, pari a 1,20 euro per azione, di cui 0,33 euro a titolo di dividendo ordinario e 0,867 a titolo di dividendo straordinario, per un controvalore di 273 milioni di euro. In relazione all’esercizio precedente era stato pagato un dividendo complessivo di 0,41 euro. La data di stacco del dividendo è il 15 aprile, con messa in pagamento a partire dal giorno 18 dello stesso mese.

Sias, ricordiamo, nel corso dell’ultima parte dello scorso anno ha distribuito un acconto sul dividendo 2013 pari a 0,30 euro per azione, ne deriva quindi che il 18 aprile prossimo gli azionisti intascheranno un saldo sul dividendo pari a 0,90 euro per azione.

chiusura
14.41
variazione
-0.2(-1.37%)
APERTURA
14.66
MASSIMO
14.66
MINIMO
14.29
AGGIORN.
01/11/17 17:39
TIPO:
PERIODO:
+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.