Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 30-04-2015 9:45

STM risultati del primo trimestre 2015

Prima trimestrale 2015 per STM; i conti dei primi tre mesi dell’anno non sono stati particolarmente positivi per la società franco-italiana che ha registrato ricavi in calo a causa della stagionalità; previsioni ottimiste, invece, per il secondo trimestre dell’anno.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

STM ha chiuso il primo trimestre del 2015 con ricavi pari a 1,71 miliardi di dollari, in diminuzione del 6,6 per cento rispetto agli 1,83 miliardi contabilizzati nello stesso periodo dell’esercizio precedente. La perdita netta della società alla fine del primo trimestre del 2015 era pari a 22 milioni di dollari, una dato che si confronta con il rosso di 24 milioni del primo trimestre del 2014. La marginalità, invece, si è stabilizzata al 33,2 per cento.

Alla fine di marzo la posizione finanziaria netta del gruppo era positiva per 512 milioni di dollari, in calo rispetto ai 550 milioni dell’inizio dell’anno; inoltre, al termine del periodo in questione, le attività operative dell’azienda hanno prodotti un flusso di cassa di 41 milioni di dollari, la liquidità era pari a 2,29 miliardi di dollari, mentre il flusso di cassa generato dalle attività operative era di 41 milioni di dollari.

Il presidente e amministratore delegato Carlo Bozotti ha dichiarato che i risultati del primo trimestre dell’anno hanno rispecchiato l’andamento legato alla stagionalità e che i ricavi hanno risentito delle scarse vendite di componenti per pc e dell’effetto negativo della parte denominata in euro.

Tuttavia, per il secondo trimestre dell’anno, il management di Stm prevede un aumento del fatturato del 3,5 per cento, mentre la marginalità dovrebbe risalire al 33,6 per cento; tali stime si basano su un tasso di cambio effettivo euro/dollaro di circa 1,16.

Gli effetti di questi risultati si sono fatti sentire immediatamente a Piazza Affari, dove STM è stato sospesa per eccesso di ribasso: il titolo registra un calo teorico del 5,8%.

chiusura
20.6
variazione
0.38(+1.88%)
APERTURA
20.38
MASSIMO
20.67
MINIMO
20.33
AGGIORN.
01/11/17 17:36
TIPO:
PERIODO:


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19