Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 20-02-2014 11:37

Target price Mediobanca dopo conti semestrali 2013/2014

Mediobanca ha presentato ieri i risultati relativi al primo semestre 2013/2014, chiuso il 31 dicembre scorso, archiviato con un utile in forte crescita. A seguito della pubblicazione di tali dati, gli analisti di alcune tra le principali banche d’affari hanno rivisto la loro valutazione sul titolo.

In particolare, gli analisti di Nomura hanno mantenuto rating “neutral” sul titolo e alzato il target price a 6,5 euro da 6,1 euro, avendo provveduto ad aggiornare le stime 2014-2016 inglobando i risultati dei primi sei mesi dell’esercizio 2013-14, tra cui soprattutto l’aumento del 2% dell’utile per azione. Allo stesso modo, gli esperti di Equita Sim hanno alzato il prezzo obiettivo  da 7,6 a 8,4 euro, confermando al contempo la raccomandazione “buy”, soprattutto grazie all’aumento delle commissione e di cui, a loro avviso, i conti della banca continueranno a beneficiare anche nel corso dei mesi a venire.

Dello stesso parere anche gli analisti di Banca Akros, che hanno però scelto di confermare il rating “hold” sul titolo e un target price a 6,5 euro. Analoga decisione è stata presa dagli analisti di Kepler Chevreux, che hanno confermato un target price a 7,2 euro e il giudizio “hold” sul titolo.

Mediobanca, ricordiamo, ha archiviato i primi sei mesi dell’esercizio 2013/2014 con un utile di 304,7 milioni, in netto aumento rispetto ai 123,8 milioni dello scorso anno, soprattutto grazie al contributo positivo del portafoglio azionario. Per contro, i ricavi bancari sono scesi da 828,4 a 742,2 milioni ma hanno registrato un margine di interesse in miglioramento del 3,4%. Le rettifiche di valore su crediti sono salite del 29,7% e passate da 232,8 a 302 milioni, mentre dal punto di vista dei coefficienti patrimoniali, il Core Tier 1 ratio è salito all’11,9% dall’11,7% di giugno 2013.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com