Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 25-07-2014 10:03 Aggiornato il: 22-10-2018 14:59

Terna risultati primo semestre 2014

Tempo di bilanci per i principali gruppi azionari italiani che in questo periodo pubblicano i risultati del primo semestre del 2014. Il gruppo Terna, grande operatore di reti per la trasmissione dell’energia elettrica, ha reso noti i dati della prima parte dell’anno, evidenziando un incremento del 3,4%.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Terna ha comunicato i dati del primo semestre del 2014: il gruppo ha registrato ricavi pari a 950,4 milioni di euro con un incremento del 3,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il margine operativo lordo ha evidenziato una crescita del 2,8% rispetto al primo semestre del 2013. In linea con l’anno scorso, invece, il risultato operativo, pari 517,9 milioni di euro,

L’utile netto del gruppo Terna si è attesto a 274,5 milioni di euro, con una crescita di 4,1 punti percentuali sempre rispetto al 2013. Gli investimenti del gruppo si sono rivelati in linea con le previsioni del piano strategico (Terna nuovo piano strategico 2013-2017) e sono pari a 386 milioni di euro.

In aumento il debito finanziario: a giugno era pari a 7,09 milioni di euro, in crescita rispetto ai dati del 31 dicembre 2013; secondo il gruppo, la colpa è da imputare al finanziamento degli investimenti effettuati durante quel periodo e all’erogazione del saldo del dividendo del 2013 (si veda: Data stacco e pagamento dividendi Terna 2014).

A parte la situazione dell’indebitamento finanziario, il bilancio del primo semestre 2014 del gruppo Terna può dirsi positivo: i dati mostrano ricavi pari a 472,4 milioni, un margine operativo lordo di 362,8 milioni di eueo e utili pari a 129,3 milioni di euro. Insomma: un buon risultato per il gruppo leader nel campo della trasmissione dell’energia elettrica, considerando che il consenso degli analisti prevedeva ricavi pari a 451 milioni di euro, cifra che è stata largamente superata.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00
 


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC, Consob, CNMV, BaFin, KNF
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.