Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 23-01-2015 11:32 Aggiornato il: 24-01-2015 10:08

Tod’s risultati dei ricavi dell’esercizio 2014

Tod’s ha chiuso lo scorso esercizio con ricavi al di sopra delle attese, grazie a un fatturato consolidato di 965,6 milioni di euro, allineato quindi, al dato dell’anno precedenti, a -0,2% a cambi correnti e a +0,4% a cambi costanti.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il trimestre che è andato meglio di tutti è stato il quarto, con un giro pari a 224,6 milioni di euro, contro i 220 milioni di euro attesi dagli analisti, con una crescita del 4,5% rispetto allo stesso periodo del 2013 e in miglioramento rispetti ai primi trimestri dell’anno. Il motivo del progresso del gruppo dei Della Valle si deve alla debolezza dell’euro nei confronti del dollaro.

Più specificatamente, le vendite di Tod’s sono scese 578,1 milioni a 568 milioni, ad eccezione degli ultimi tre mesi del 2014 dove il gruppo ha ottenuto buoni risultati su tutti i mercati ad eccezione di quello cinese. Per quanto riguarda i singoli brand, il fatturato di Hogan è sceso del 2,1%, quello di Roger Vivier è aumentato dell’11,6% e quello di Fay è rimasti quasi invariato. A livello geografico, le vendite sono aumentate in Europa, grazie a Germania, Spagna e Regno Unito, e in Corea, Singapore e Giappone. In America i ricavi sono calati del 3,3%, IN Cina del 5% e in Italia del 3,7%.

L’amministratore delegato e presidente di Tod’s, Diego Della Valle, ha dichiarato che i risultati sono stati in linea con le attese, grazie anche ai buoni risultati ottenuti nella seconda parte dell’anno; il patron del gruppo, inoltre, si dice positivo sull’esercizio in corso, anche alla luce dei riscontri delle collezioni primaverili che sono ora nei negozi.

I dati annuali completi saranno approvati dal consiglio di amministrazione previsto per il 12 marzo 2015. Intanto, oggi, il titolo Tod’s ha iniziato la seduta a Piazza Affari con un balzo del 4,76% a 84,75 euro.

chiusura
57.95
variazione
0.85(+1.49%)
APERTURA
57.1
MASSIMO
58.4
MINIMO
57.05
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.