Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 13-07-2013 5:58

Conti correnti a zero spese

Secondo quanto emerge dalle ultime rilevazioni effettuate dall’associazione dei consumatori Adusbef, i risparmiatori italiani sono costretti a pagare mediamente circa 180 euro in più rispetto agli altri paesi europei per ciò che concerne le spese del conto corrente. Tuttavia, la diffusione delle banche online ha dato il via a un fenomeno nuovo e potenzialmente molto vantaggioso per i risparmiatori: il conto corrente a zero spese. Si tratta di conti che non prevedono costi di apertura, né di chiusura né di gestione. Insomma, sono conti senza spese.

Come affermato poc’anzi, si tratta però quasi esclusivamente di conti correnti online, quindi da gestire solo via web. E’ proprio questa peculiarità che consente alle banche di offrire conti correnti senza spese, che altrimenti non potrebbero garantire con i tradizionali conti correnti aperti presso gli sportelli bancari, ovvero in sede fisica, dove sono previste costi di struttura, del personale e così via. Le banche online offrono praticamente tutti i principali servizi bancari in via del tutto gratuita.

Il canone annuo viene azzerato, il bancomat (e in certi casi anche la carta di credito) diventa gratuito. Inoltre, è possibile effettuare prelievi al bancomat in modo illimitato in Itallia ed effettuare gratuitamente i bonifici online. Sono anche previsti ulteriori servizi gratuiti, come le ricariche telefoniche, i pagamenti Mav, F24 e Rav. E’ chiaro che ogni banca ha la sua offerta, ma in linea generale i servizi bancari gratuiti offerti sono quelli appena elencati.

L’unica vera spesa riguarda le tasse. Il bollo sul conto corrente costa 34,2 euro all’anno, a meno che la giacenza media annua non sia inferiore a 5mila euro: in questo caso non si paga l’imposta. Ci sono poi banche online che si accollano questa spesa in via del tutto promozionale, offrendo anche interessanti interessi sui depositi bancari vincolati.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com