Valoreazioni
Pubblicato da: TommasoP - il: 27-01-2019 17:29

Conto Arancio il conto corrente di ING Direct

Se sei intenzionato a cambiare banca ma non sai quale conto corrente aprire allora potrebbe interessarti il corrente Arancio di ING Direct.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

In questa guida analizzeremo tutti i dettagli del conto, i commenti e le opinioni raccolte sulla rete in merito alle opportunità che questo conto offre. Solo dopo potrai scegliere di aprire o meno un conto in modo da avere un’idea precisa sulla convenienza o meno del servizio.

Lo abbiamo analizzato partendo dal presupposto che tantissimi risparmiatori sono alla ricerca di un conto corrente online a zero spese e che allo stesso tempo consenta loro di svolgere delle operazioni (più elementari) come ad esempio accredito dello stipendio o anche solo domiciliazione delle bollette o trasferimenti di denaro mediante bonifico. A tutto questo si affiancano anche altre operazioni complesse che variano sulla base dell’attività esercitata o delle effettive esigenze del cliente.

ING Direct concilia tutti questi elementi in un solo conto: Conto Corrente Arancio. All’interno di questa guida analizzeremo i vantaggi che derivano dalla sottoscrizione del conto corrente Arancio e tutte le sue caratteristiche.

Chi è ING DIRECT

conto corrente arancio

ING Direct è considerata da sempre come una delle migliori banche online. Essa è legata al gruppo olandese ING il quale opera ormai da diversi anni in Italia. La potremmo definire come un gruppo di formazione relativamente recente, la quale divide completamente le operazioni in base al settore. Nello specifico abbiamo:

  • Settore corporature;
  • Settore consumer.

La banca all’interno del nostro paese ha iniziato ad operare con un’offerta diretta principalmente online. Essa da diversi anni ormai offre costi bassi e funzionalità pari a quelle del conto corrente tradizionale (da sempre per gli italiani associato esclusivamente al conto corrente in filiale).

ING Direct è diventata negli anni un ottimo punto di riferimento per tantissimi Italiani facendo registrare una presenza sempre più importante all’interno del panorama bancario italiano. Essa oggi continua ancora ad offrire il suo prodotto di punta: il Conto Corrente Arancio a condizioni (come avremo modo di vedere in questa recensione) piuttosto vantaggiose.

Caratteristiche Principali di Conto Arancio

Possiamo definire il Conto Corrente Arancio come un conto standard che permette di effettuare alcune operazioni base come:

  1. Effettuare e ricevere bonifici;
  2. Effettuare pagamenti tramite RID;
  3. Possedere una carta di debito per pagare online, offline;
  4. Ritirare il denaro da un qualsiasi sportello Bancomat.

Più in generale il Conto Arancio offre servizi definiti basilari che siamo abituati ad aspettarci per quanto riguarda i conti corrente standard. Si deve infine tenere conto che questo tipo di conto corrente è pensato nella maggior parte dei casi per tutti quelli che operano principalmente online.

Conto corrente Arancio: Vantaggi

Tra i tanti vantaggi offerti dal conto corrente arancio non possiamo non prendere in considerazione il vantaggio per eccellenza legato all’imposta di bollo. Secondo quanto previsto dalla normativa, l’imposta di bollo non potrà essere applicata per i conti correnti che hanno una giacenza media annua inferiore a 5000 euro. Nel caso invece di conti con giacenze superiore essa verrà applicata con cadenza trimestrale.

L’addebito sarà pari a 8,55 euro per trimestre, pari a 34,20 euro annui.

Ci sono poi altri aspetti che vale la pena elencare e che possono essere considerati come degli aspetti positivi. Tra i più importanti abbiamo anche la possibilità di svolgere tutto tramite internet. Se da un lato questo è un vantaggio, dall’altro è considerato come un grosso limite per tutti coloro che vogliono optare per un conto corrente con funzioni allo sportello.

ING Direct permette a tutti i suoi clienti la possibilità di aprire un conto online tramite una veloce attivazione direttamente dal proprio sito web.

Il conto Arancio a zero spese è pensato quindi interamente per tutti i diversi profili, giovani e meno giovani, che hanno una certa dimestichezza con il computer e che hanno bisogno di un conto corrente che offre le sole funzioni base. Molto adatto per famiglie e pensionati con operatività media.

Conto Arancio: offerte per i nuovi clienti

Per quanto riguarda le nuove offerte possiamo dire che questo conto ben si adatta a tutti quelli che vogliono aprire non solo un conto corrente arancio ma anche un conto deposito presso lo stesso istituto. In questo caso si potrà optare per usufruire di un tasso promozionale del 2% su un vincolo a 6 mesi. Per aprirlo basta richiedere al servizio clienti l’opzione Arancio+ .

Costi Conto Arancio di ING Direct

Secondo quanto riportato dalla banca, l’ISC (indicatore sintetico di costo) è pari a zero proprio alla luce della gratuità di molte operazioni. Si deve però anche sottolineare che con conto corrente ING Direct non si è soggetti a costi di attivazione del conto e non si devono sostenere spesse in caso di chiusura del conto corrente.

La tenuta del conto ha un canone annuo pari a zero e lo stesso può dirsi delle carte associate. Tutti i costi del Conto Arancio di ING DIrect li abbiamo riportati di seguito:

  • Nessun costo di apertura del conto;
  • Nessun canone annuo;
  • Operazioni illimitate incluse nel canone, e dunque gratuite;
  • Carta V Pay – Carta Visa Oro – Carta prepagata Mastercard: Gratuita;
  • Home Banking Gratuito;
  • Estratto conto Cartaceo: 5 euro, erogato solo su richiesta;
  • Bonifico su SEPA: 5 euro se superiore ai 50.000 euro;
  • Prelievo contante da ATM Poste Italiane: 5 euro;
  • Assegni circolari a 5 euro cad;
  • Libretto di assegni a 5 euro;
  • Accredito stipendio e pensione gratis;
  • Limite di utilizzo giornaliero carta per ritiro contante: fino a 1500 euro;
  • Limite utilizzo mensile carta per ritiro contante: 5.000 euro;
  • Commissione prelievo all’estero: 2 euro;
  • Bonifici verso paese non SEPA a 30 euro.
conto-corrente arancio spese
conto-corrente arancio spese

Ulteriori servizi offerti da banca ING per il suo Conto Arancio

conto corrente arancio spese variabili
conto corrente arancio spese variabili

Il conto corrente Arancio dispone del canone pari a zero nei seguenti casi:

Carta di credito Visa Gold

Viene rilasciata dalla banca e permette di fare acquisti in tutto il mondo ed anche in modalità online. La carta è subordinata alla valutazione del merito creditizio effettuata dalla banca.

Carta di debito

Anche questa carta la si deve considerare come una carta a canone zero che permette di prelevare in tutti gli sportelli bancari automatici in Italia e in Europa.

Carta prepagata Master Card virtuale

Essa prevede una carta con canone annuo pari a zero. Per ogni anno sono previste un amassimo di 5 ricariche gratuite.

Libretto di assegni gratuiti

Puoi anche richiedere l’emissione di assegni circolari.

Come si apre il conto corrente Arancio?

Se vuoi sapere come fare per aprire Conto Arancio, allora i passi che a breve indicheremo sono molto importanti.

Come quasi tutti i conti correnti online, anche Conto Arancio è molto facile da aprire. Per farlo non devi recarsi fisicamente in filiale ma ti basta raggiungere il sito della banca e da qui fare clic su Apri Conto. Ti verranno richiesti (come per tutte le operazioni di registrazione) alcuni importanti dati di base che sono:

  1. Nome;
  2. Cognome;
  3. Indirizzo di residenza;
  4. Codice fiscale.

Solo a seguito di questo passaggio, riceverete un contratto il quale deve essere firmato e poi riconsegnato alla banca. Questo in pratica deve essere spedito. Una volta effettuato questo passaggio, si deve attendere pochi giorni (dall’inizio della procedura) affinché il conto diventi operativo.

Aprire un conto corrente online è un vantaggio che molti utenti vogliono sfruttare e che permette loro di non recarsi minimamente in filiale.

Opinioni e considerazioni su Conto Arancio

Conto corrente arancio offre sicuramente delle buone prospettive. Esso offre dei costi abbastanza contenuti e permette loro di operare con relativa frequenza. In pratica si tratta di un conto offerto da una delle migliori banche, una banca tra le più affidabili presenti sul territorio internazionale e che al tempo stesso offre l’app per gestire tutto direttamente da mobile.

Quando Conto Arancio fa per te?

Il Conto Arancio Ing Direct è al momento uno dei migliori conti offerti sul mercato. Esso si presenta con costi bassi e offre anche dei bonus per l’ingresso di nuovi clienti che effettuano per altro versamenti abbastanza consistenti. Nel caso in cui dovessi operare tramite bonifico, ritirando denaro agli ATM e pagando online o in negozio, ING Direct è il conto ideale che ti permette di operare con costo zero su quasi tutte queste operazioni.

Conviene aprire questo conto nel caso in cui pensi di operi esclusivamente online e sei in gradi di sbrigartela da solo. Se non fai molte operazioni e non fai molte operazioni fuori dai paesi dell’area SEPA questo conto è l’ideale!

Quando Conto Arancio non fa per te?

Conto Arancio di ING Direct non è invece conveniente per te o per tutti quelli che operano in modo più complesso con la banca e che come tale ha magari maggiormente bisogno di prodotti evoluti. Nel caso in cui hai bisogno di rivolgerti di frequente allo sportello, nel caso in cui non ami l’home banking, o perché hai bisogno di operazioni complesse, allora faresti bene ad analizzare quanto le altre banche offrono.

ING Direct opera quasi esclusivamente online. In questo caso, meglio optare per altre soluzioni, per altre banche che offrono dei servizi maggiormente adatti alle tue necessità e che offrono delle filiali che sono vicine a casa tua.

ING questo servizio potrebbe non offrirlo quasi mai.

Conto Arancio di ING condivide i medesimi problemi che presentano quasi tutti i conti correnti online.

Se invece puoi operare agilmente per conto tuo, senza rivolgerti allo sportello, allora potresti scegliere questa soluzione definita come una delle più allettanti presenti sul mercato italiano. Dovresti in questo caso anche considerare di tenerla in debita considerazione per il tuo prossimo conto corrente in banca.

Infine ING prevede Zero canone e zero costo per le sole operazioni. Si tratta di qualcosa che le altre banche non offrono. Questo servizio è infatti molto raro.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: FCA-CySEC-ASIC [80.6% of retail CFD accounts lose money]
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.
Prima di investire assicurati di comprendere come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.