Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 08-11-2012 17:16

Azimut ipotesi dividendo straordinario esercizio 2012

Alla luce dei risultati realizzati da Azimut nel corso dei primi nove mesi dell’anno, gli analisti ritengono sempre più probabile la distribuzione di un dividendo straordinario in relazione all’esercizio 2012.
Lo scorso settembre, ricordiamo, l’amministratore delegato Pietro Giuliani aveva confermato la possibilità di un dividendo straordinario, affermando di aspettarsi per l’esercizio 2012 un utile superiore al record di 118 milioni del 2009. Il trend positivo dell’attività del gruppo è stato confermato dai dati relativi al periodo compreso tra gennaio e settembre 2012, per cui secondo gli analisti la remunerazione extra è cosa quasi certa, manca solo l’annuncio ufficiale. Al riguardo, ricordiamo, gli analisti di Cheuvreux hanno fatto sapere di prevedere da parte di Azimut la distribuzione di un dividendo straordinario pari ad 1 euro per azione.
Azimut ha archiviato i primi nove mesi del 2012 con un utile netto di 121,2 milioni di euro e ricavi in crescita del 32% a 322 milioni. Il patrimonio totale a fine settembre è risultato pari a 19,2 miliardi, mentre la posizione finanziaria netta è risultata positiva per 202,4 milioni dai 98,8 milioni di fine 2011.

chiusura
17.16
variazione
0.2(+1.18%)
APERTURA
17.06
MASSIMO
17.18
MINIMO
17
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com