Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 06-03-2013 9:00 Aggiornato il: 06-03-2013 9:03

Dividendo Ansaldo STS 2013 esercizio 2012

Il Consiglio di amministrazione di Ansaldo STS, società controllata da Finmeccanica, nel corso della riunione tenuta ieri ha deliberato di proporre la distribuzione di un dividendo pari a 0,18 euro per azione, con un payout ratio pari al 38,1% dell’utile netto consolidato, rispetto al 38,3% del risultato 2011. La data di stacco del dividendo è il 20 maggio, con messa in pagamento il giorno 23 dello stesso mese.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

L’annuncio sui dividendi 2013 è arrivato al termine della riunione per l’approvazione dei risultati realizzati nel corso dell’esercizio 2012, archiviato con un utile netto consolidato pari a 75,7 milioni di euro, ossia in crescita del 3,6% rispetto ai 73,1 milioni realizzati nel 2011. I ricavi si sono attestati a 1,248 miliardi di euro, in crescita quindi del 3% rispetto allo scorso anno, mentre il reddito operativo è stato pari a 117,1 milioni di euro, in salita dello 0,9% rispetto ai 116,1 milioni di euro dell’anno precedente. Al 31 dicembre 2012 la posizione finanziaria netta è risultata positiva per 302 milioni di euro, in miglioramento del 4,2% rispetto ai 289,7 milioni di fine 2011.

Per quanto riguarda l’esercizio in corso, la società ha dichiarato di prevedere una crescita del 3% del mercato in cui opera, inoltre a sostegno delle aspettative positive figurano la presenza consolidata nei paesi con indici di crescita superiori alla media, come Asia, Medio Oriente, Nord America e Australia, e la consolidata leadership tecnologica. Per quanto riguarda la situazione in Libia, invece, permane ancora il clima di incertezza, per cui la società non è in grado di fornire indicazioni precise sulla tempistica della ripresa di alcuni contratti importanti acquisiti in quel Paese.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.