Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 12-03-2013 8:10 Aggiornato il: 12-03-2013 8:58

Dividendo Enel Green Power 2013 esercizio 2012

Il Consiglio di amministrazione di Enel Green Power ha deliberato di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,259 euro per azione, in leggera crescita quindi rispetto ai 0,248 euro per azione distribuiti lo scorso anno in relazione all’esercizio 2011. La data di stacco del dividendo è il 20 maggio 2013, con messa in pagamento il giorno 23 dello stesso mese.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La decisione, come di consueto, è stata presa nel corso della riunione per l’esame e l’approvazione dei risultati realizzati nel corso del periodo compreso tra gennaio e dicembre 2012, archiviato con ricavi per 2,69 miliardi di euro, in aumento del 6,4% rispetto ai 2,53 miliardi dell’esercizio precedente. Tuttavia, se si escludono i proventi netti non ricorrenti contabilizzati nel 2011, il giro d’affari avrebbe registrato una crescita del 14,6%. Il margine operativo lordo è stato pari a 1,68 miliardi di euro, in aumento del 6% rispetto agli 1,58 miliardi del 2011.

Enel Green Power ha chiuso l’esercizio 2012 con un utile netto di 431 milioni di euro, in crescita del 4,6% rispetto ai 412 milioni dell’esercizio precedente. Al 31 dicembre 2012 l’indebitamento finanziario netto è risultato pari a 4,61 miliardi di euro, in crescita quindi rispetto ai 4,08 miliardi registrati ad inizio anno.

Francesco Starace, amministratore delegato del gruppo, nel commentare i conti relativi all’esercizio 2012 ha affermato che la società è molto soddisfatta in quanto si tratta di risultati che sono stati raggiunti nonostante il perdurare del difficile contesto macroeconomico e che confermano quindi la validità e l’efficacia della strategia di diversificazione nello sviluppo tecnologico e geografico.

CALENDARIO DIVIDENDI 2013 BORSA ITALIANA

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC, Consob, CNMV, BaFin, KNF
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-72% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.