Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 16-05-2013 13:27 Aggiornato il: 16-05-2013 13:43

Dividendo Intesa Sanpaolo 2014 non inferiore a 0,05 centesimi 5

Gli azionisti di Intesa Sanpaolo nel corso della prima parte del 2014, in relazione all’esercizio in corso, intascheranno un dividendo pari o superiore a 0,05 euro per azione, almeno stando alle previsioni fornite dalla stessa società in occasione della pubblicazione dei risultati realizzati nel corso del primo trimestre del 2013.

✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Il management dell’istituto bancario, dunque, sulla base dei risultati realizzati nel corso dei primi mesi del 2013, prevede che sarà distribuita in relazione all’esercizio in corso una remunerazione non inferiore al dividendo distribuito relativamente all’esercizio 2012 e all’esercizio 2011, in entrambi i casi pari a 0,05 euro per azione.

Riguarda al dividendo che Intesa Sanpaolo distribuirà nel corso del 2014, le stime del consensus formulate sulla base delle previsione raccolte entro il 13 maggio 2013 indicano una cedola di 0,08 euro per azione sull’esercizio 2013 (utile per azione stimato a 0,20 euro) e di 0,14 euro per azione sull’esercizio 2014 (utile per azione stimato a 0,38 euro).

Intesa Sanpaolo, ricordiamo, ha archiviato i primi tre mesi dell’anno con un utile netto pari a 306 milioni di euro, in calo del 61,9% rispetto agli 804 milioni di euro registrati nel primo trimestre del 2012 ma superiore rispetto alle attese del consenso a 270 milioni di euro. Dal punto di vista dei coefficienti patrimoniali, al 31 marzo 2013 il Core Tier 1 ratio è risultato pari all’11,3%, il Tier 1 ratio al 12,1% e il coefficiente patrimoniale totale al 13,6%.

chiusura
2.878
variazione
-0.008(-0.277%)
APERTURA
2.894
MASSIMO
2.902
MINIMO
2.874
AGGIORN.
01/11/17 17:36
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Turbo24, i primi certificati turbo quotati H24 al mondo, barrier, vanilla options e CFD...

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19