Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 25-03-2015 10:18 Aggiornato il: 25-03-2015 10:26

Dividendo Mediaset 2015 esercizio 2014

Nella giornata di ieri il management di Mediaset ha ufficializzato i risultati di bilancio relativi all’esercizio 2014 e ha proposto la distribuzione di un dividendo pari a 0,02 euro per azione. Per quanto riguarda i risultati di bilancio 2014, il gruppo ha terminato l’anno con l’utile netto in forte miglioramento.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Ritorno al dividendo per Mediaset; i vertici del gruppo hanno comunicato la proposta di distribuzione dei dividendi 2015 sull’esercizio 2014 per un valore di 0,02 euro per azione; il rendimento garantito attualmente dal dividendo è nell’ordine dello 0,5%. La cedola verrà staccata il 18 maggio e sarà messa in pagamento il 20 maggio (record date: 19 maggio 2015). Lo scorso esercizio Mediaset non distribuì il dividendo (a tal proposito si veda: Dividendo Mediaset 2013 non distribuito).

Mediaset ha chiuso lo scorso esercizio con ricavi pari a 3,41 miliardi di euro, in linea con quelli del 2013; i ricavi pubblicitari relativi lordi sono stati di 1,98 miliardi, in calo del 3,8 per cento rispetto all’esercizio precedente. È aumentato, invece, il risultato operativo grazie all’aumento del giro d’affari in Spagna: da 246,3 milioni a 248,8 milioni.

A migliorare è anche l’utile netto, pari a 23,7 milioni di euro rispetto agli 8,9 milioni realizzati nel corso dell’esercizio 2013. Nel corso del 2014 si è ridotto l’indebitamento finanziario netto che è passato dagli 1.46 miliardi di inizio esercizio agli 851,3 milioni della fine dell’anno; questo risultato, che è il migliore degli ultimi sette anni, si deve alle azioni di contenimento della spesa.

Per quanto riguarda l’esercizio in corso, il management di Mediaset ha precisato che lo scenario economico attuale non permette una stima precisa dell’andamento del gruppo, e ha ricordato che i risultati del 2015 dipenderanno soprattutto dai ricavi pubblicitari in Italia e in Spagna e da quelli degli degli abbonamenti Mediaset Premium. Attualmente, la raccolta pubblicitaria è in linea con i livelli dello scorso anno.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.