Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 05-03-2015 9:30 Aggiornato il: 04-03-2015 20:35

Moncler dividendo 2015 esercizio 2014

Grazie agli ottimi risultati ottenuti nel corso del 2014, il Consiglio di Amministrazione di Moncler ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti un dividendo di 0,12 euro per azione ordinaria. Positive anche le stime sul fatturato dell’esercizio in corso.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Se l’assemblea degli azionisti approverà quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione, Moncler distribuirà i dividendi 2015 relativi all’esercizio 2014 per un totale di 30 milioni di euro. Le cedole varranno 0,12 euro per azione ordinaria con un payout ratio del 23 per cento sull’utile netto consolidato. La cedola sarà staccata il 18 maggio 2015 e verrà messa in pagamento il 20 maggio (record date: 19 maggio).

Per quanto riguarda i dati di bilancio 2014, Moncler ha chiuso l’anno con ricavi pari a 694,2 milioni di euro, in aumento del 20 per cento rispetto al 2013 (a tassi di cambio costanti sarebbe stato +21 per cento). Il margine operativo lordo è salto del 21 per cento a 232,9 milioni di euro, rispetto ai 191,7 milioni dell’esercizio 2013; in crescita anche il reddito operativo che è stato di 206,6 milioni di euro. L’utile netto si è attestato a 130,3 milioni di euro, con un’incidenza sui ricavi del 18,8 per cento rispetto ai 76,1 milioni dell’esercizio precedente.

Alla fine del 2014, l’indebitamento finanziario netto era di 111,2 milioni di euro, in calo rispetto alla fine del 2013 e una generazione di cassa di 59,9 milioni di euro.

Per l’esercizio in corso, i vertici di Moncler prevedono di aumentare il fatturato e gli utili, anche grazie alle nuove venti aperture che si terranno nel corso dell’anno, tra cui un flagship store a Tokyo Ginza; da sottolineare anche lo sviluppo della rete retail nel mercato del Nord America con un sviluppo selettivo del canale wholesale.

Inoltre, ricordiamo la joint venture, attiva dal 1 gennaio 2015, che Moncler ha sottoscritto con Shinsegae International, un società coreana quotata alla Borsa di Seul; tale società mista ha l’obiettivo di promuovere, gestire e sviluppare i punti vendita Moncler nel Paese asiatico.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.