Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 21-02-2014 9:58

Dividendo Tenaris 2014 esercizio 2013

Tenaris ha annunciato i conti relativi all’esercizio 2013 e indicato la proposta formulata dal Consiglio di amministrazione in tema di distribuzione degli utili.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

In particolare, gli azionisti di Tenaris intascheranno in relazione all’esercizio 2013 un dividendo complessivo di 0,43 dollari per azione. Nel corso della prima parte del 2014, tuttavia, gli azionisti intascheranno una cedola di 0,3 dollari per azione, essendo stato distribuito nel corso dell’ultima parte dello scorso anno un acconto sul dividendo pari a 0,13 dollari per azione. La data di stacco del saldo sul dividendo è il 19 maggio 2014, con messa in pagamento il 22 maggio 2014.

Tenaris, ricordiamo, ha archiviato il 2013 con ricavi per 10,6 miliardi di dollari, in flessione del 2% rispetto ai 10,83 miliardi realizzati nell’esercizio precedente. Il risultato operativo si è ridotto da 2,36 miliardi a 2,19 miliardi di dollari, mentre l’utile netto è calato del 7% circa da 1,7 miliardi a 1,57 miliardi di dollari. L’utile per azione si è attestato a 1,33 dollari.

Se si considera solo il quarto trimestre, invece, i ricavi sono scesi del 3% a 2,67 miliardi di dollari, mentre l’utile netto è cresciuto da 364 milioni a 408 milioni di euro. Per quanto riguarda invece la posizione finanziaria, al 31 dicembre 2013 questa è risultata positiva per 911 milioni di dollari, rispetto a un indebitamento netto di 271,3 milioni registrato ad inizio anno.

Nonostante questo miglioramento, tuttavia, il calo dei ricavi e dell’utile sembra influire negativamente sull’andamento del titolo, che questa mattina a Piazza Affari segna una flessione di circa mezzo punto percentuale a 15,95 euro, sulla scia dell’andamento al ribasso di alcuni dei principali indici azionari del listino milanese.

chiusura
11.83
variazione
0.08(+0.68%)
APERTURA
11.81
MASSIMO
12.07
MINIMO
11.78
AGGIORN.
01/11/17 17:36
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Il conto demo gratuito XTB offre: