Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 21-05-2014 10:53

Dividendo Unicredit 2014 richiesta pagamento in contanti

Lunedì 19 maggio 2014, insieme a tantissime altre società quotate sul listino della Borsa di Milano (per maggiori informazioni si veda “stacco dividendi 19 maggio 2014“), Unicredit ha staccato a favore dei suoi azionisti il dividendo relativo all’esercizio 2013. Tale dividendo consiste nella distribuzione agli aventi diritto di nuove azioni rinvenienti da un aumento di capitale gratuito, in particolare è stato deliberato che ad ogni azionista sarebbe stata assegnata una nuova azione ordinaria ogni sessanta azioni ordinarie già possedute, nonché una nuova azione di risparmio ogni ottantaquattro azioni di risparmio già possedute.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Non tutti sanno però che il dividendo sotto forma di nuove azioni non è l’unica possibilità concessa agli azionisti di Unicredit, che qualora lo preferissero possono chiedere che il dividendo loro spettante venga pagato in contanti. Per sfruttare tale possibilità, chi fosse interessato, deve formulare esplicita richiesta che deve essere fatta pervenire al Gruppo tramite il proprio intermediario depositario. Tale richiesta può essere presentata dal 21 al 30 maggio 2014, salvo eventuali proroghe. In tal caso si riceveranno 0,10 euro per ogni azione posseduta.

Per chi invece preferirà ricevere il dividendo sotto forma di nuove azioni, è bene sapere che, sulla base di quanto stabilito dall’assemblea, i diritti frazionari risultanti dall’assegnazione delle azioni gratuite di nuova emissione saranno monetizzati da un intermediario, incaricato a tal fine, sulla base del rispettivo valore di assegnazione. Tutto ciò senza alcun aggravio di spese, commissioni o altri oneri a carico degli azionisti.

Per informazioni sui dividendi 2014, relativi all’esercizio 2013, delle società quotate a Piazza Affari si veda “Calendario dividendi 2014“.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.