Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 17-01-2013 16:58 Aggiornato il: 17-01-2013 16:59

Enel nessun acconto sul dividendo nel 2013

Il calendario dei dividendi Enel 2013 non prevede la distribuzione agli azionisti di un acconto sul dividendo relativo all’esercizio 2013, pertanto durante l’anno in corso l’unica cedola ad essere staccata sarà quella del 24 giugno relativa all’esercizio 2012.

La lunga consuetudine di distribuire agli azionisti un acconto sul dividendo durante l’ultimo trimestre dell’anno, ricordiamo, è stata interrotta dal colosso energetico italiano nel 2012 a fronte dell’esigenza di adottare un approccio improntato alla cautela per via del difficile contesto economico e finanziario, che impone alle società di mantenere un livello di liquidità più elevato.

La decisione di proseguire in questa direzione anche nel 2013, dunque, evidenzia le preoccupazioni della società in merito all’evoluzione del quadro macroeconomico durante l’intero anno, nonostante le previsioni degli analisti parlino dell’inizio di una ripresa, seppur lenta e graduale.

chiusura
5.385
variazione
0.06(+1.127%)
APERTURA
5.345
MASSIMO
5.405
MINIMO
5.335
AGGIORN.
01/11/17 17:40
TIPO:
PERIODO:

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com