Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 07-01-2015 10:00 Aggiornato il: 22-10-2018 15:08

KI Group pagamento dividendo straordinario il 14 gennaio 2015

Distribuzione di un dividendo straordinario per KI Group, la società quotata all’AIM Italia e attiva nel settore distribuzione all’ingrosso, produzione e vendita al dettaglio di prodotti biologici. Il dividendo sarà pari a 0,453 euro per azione.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Lo scorso dicembre il consiglio di amministrazione di KI Group ha approvato la proposta di distribuzione di un dividendo straordinario pari a 0,453 euro per azione e corrispondente a un rendimento netto del 18% rispetto all’attuale valore di mercato del titolo.

Il controvalore totale della cedola sarà pari a 2,5 milioni di euro, che verranno prelevati dal corrispondente monte delle riserve di patrimonio netto distribuibili, nello specifico, dalla riserva sovrapprezzo azioni. In un comunicato stampa, i vertici di KI Group hanno sottolineato che il dividendo straordinario non modificherà in alcun modo la strategia industriale e l’attuazione dei piani di investimento programmati.

La cedola verrà staccata lunedì 12 gennaio, record date 12 gennaio e pagamento il 14 gennaio 2015.

Il dividendo straordinario va ad aggiungersi a quello distribuito lo scorso 15 maggio 2014, pari a 0,19 euro per azione; ciò è stato possibile a fronte di risultati economici che, nel corso dell’esercizio, hanno fatto registrare più volte il massimo storico mensile; alla fine di settembre 2014, il gruppo ha registrato un livello di Ebitda pari a circa 3 milioni di euro, in percentuale, +33,60 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

In riferimento al progetto retail, il gruppo ha confermato la propria strategia industriale con l’apertura di tre nuovi punti vendita diretti ad insegna Almaverde Bio Market a Bologna, Reggio Emilia e Parma.

KI Group è una società quotata all’AIM Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese che nel corso del 2014 ha assistito a un boom di quotazioni; a tal proposito vi rimandiamo al post: AIM Italia sono 22 le società quotate nel 2014.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19