Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 20-05-2014 9:32 Aggiornato il: 20-05-2014 9:35

Previsioni dividendo Generali 2015 secondo JP Morgan

Gli analisti di JP Morgan in un recente report hanno analizzato la situazione di Generali, che in questo periodo si avvicina a raggiungere la fase finale dell’operazione di ristrutturazione del capitale e che ora necessita solo di una riduzione del debito.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

A seguito di tale analisi, il giudizio complessivo degli analisti è sostanzialmente positivo, anche considerando che la società è già riuscita a centrare l’obiettivo in termini di coefficiente di solvibilità, che lo scorso aprile ricordiamo si è attestato al 160%. A fronte di ciò, dunque, gli esperti ritengono che il gruppo triestino nel corso dei prossimi mesi dovrebbe riuscire a concentrarsi maggiormente sulle sue risorse e a lavorare ad un miglioramento della qualità dell’utile, del profilo di rendimento e della generazione di cassa. Le possibilità che ciò riesca sono piuttosto alte, almeno stando alle previsioni degli esperti della banca d’affari, che tengono conto soprattutto dei dati incoraggianti registrati nel corso del primo trimestre.

Anche a fronte di questo, gli analisti hanno spiegato di prevedere un incremento del dividendo destinato agli azionisti. In particolare, stando alle loro stime, nel corso della prima parte del 2015, in relazione all’esercizio 2014, gli azionisti di Generali dovrebbero intascare una cedola di 0,52 euro per azione, rispetto ai 0,43 euro distribuiti nel 2014 in relazione all’esercizio 2013. Nell’anno successivo, inoltre, il dividendo dovrebbe salire ulteriormente a 0,70 euro per azione.

Gli esperti di JP Morgan prevedono inoltre per quest’anno un incremento dell’utile operativo del 5% circa, mentre il coefficiente di solvibilità dovrebbe raggiungere il 158% a fine anno, comprendendo anche l’impatto delle dismissioni, e il 160% nel 2015.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00
+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.