Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 07-04-2014 11:29

Previsioni dividendo Intesa Sanpaolo 2014 e 2015

Gli analisti di JP Morgan, in un recente report pubblicato dopo la diffusione dei risultati realizzati nel corso dell’esercizio 2013 da Intesa Sanpaolo, hanno rivisto le previsioni sull’utile per azione dell’istituto bancario per quest’anno e per il prossimo.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

In particolare, soprattutto in considerazione di un’aliquota fiscale più bassa, le stime dell’eps per quest’anno sono state incrementate del 5% circa, mentre quelle per il prossimo anno del 13%. Di conseguenza, il prezzo obiettivo sul titolo è stato portato da 1,83 euro a 2,50 euro, mentre è stata confermata la raccomandazione “neutral” soprattutto in considerazione del fatto che il titolo è scambiato attualmente a 1,1 volte il rapporto prezzo-valore patrimoniale netto 2015 e a 15 volte il rapporto prezzo-utile 2015.

Nel loro report, inoltre, gli esperti di JP Morgan hanno anche formulato le loro previsioni sul dividendo destinato agli azionisti nel corso del prossimo biennio. Al riguardo, in particolare, gli analisti ritengono che la solida posizione di capitale della banca consentirà la distribuzione di dividendo più elevato nel corso dei prossimi anni, pertanto hanno aumentato le stime sul dividendo per azione a 0,09 euro per il 2014 e a 0,12 euro per il 2015, con una distribuzione complessiva pari rispettivamente a 1,5 miliardi di euro e a 2 miliardi di euro.

Le nuove previsioni, hanno spiegato gli esperti della banca d’affari, tengono conto del tax rate più basso (38% nel 2014 e 35% negli anni successivi) e del minore margine di interesse, inoltre inglobano la guidance di Intesa Sanpaolo e l’effetto negativo del repricing sul portafoglio sovrano.

chiusura
2.878
variazione
-0.008(-0.277%)
APERTURA
2.894
MASSIMO
2.902
MINIMO
2.874
AGGIORN.
01/11/17 17:36
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19