Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 26-04-2014 9:01 Aggiornato il: 23-04-2014 9:48

Stacco dividendi 5 maggio 2014

A maggio la stagione dei dividendi è nel suo culmine. Si inizia con la data del 5 maggio, quando saranno staccati i dividendi messi poi in pagamento l’8 maggio. Il vero e proprio boom si avrà però il 19 maggio prossimo, la data più attesa in quanto quella in cui confluiscono il maggior numero di stacchi dell’intera stagione 2014.

La data di stacco del dividendo, ricordiamo, è importante in quanto determina il diritto ad intascare il dividendo, che sarà quindi attribuito a tutti coloro che al momento dell’apertura della seduta del giorno indicato per lo stacco della cedola saranno in possesso delle azioni che ne danno diritto. Dopo tale momento, è possibile vendere le azioni senza perdere il diritto ad intascare la cedola, anche se la messa in pagamento non è ancora avvenuta.

Inoltre, al momento dell’apertura della seduta di Borsa del giorno in cui sarà staccato il dividendo, verrà sottratto dal valore di chiusura del titolo registrato al termine della precedente seduta il valore del dividendo per azione distribuito.

Di seguito le azioni per le quali sarà staccato un dividendo il 5 maggio prossimo, con messa in pagamento a partire dal giorno 8 dello stesso mese:

ASTM 0,45 euro
Banca Desio e Brianza 0,0214 euro
Banco Desio RSP 0,0364
Banca Popolare di Sondrio 0,05 euro
Banca Profilo 0,003 euro
Banco Sardegna RSP 0,3
Centrale latte di Torino 0,06 euro
Esprinet 0,089 euro
Mutuionline 0,12 euro
Saes Getters 0,15 euro
Saes Getters RSP 0,166626
Save 0,48789 euro
Valsoia 0,23 euro

 


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com