Valoreazioni
Pubblicato da: Alessandra Caparello - il: 17-03-2015 12:27

Assegno sociale INPS 2015: domanda, soggetti, requisiti, importo

In origine era la pensione sociale, poi divenne assegno sociale INPS, una prestazione economica, erogata a domanda, in favore dei cittadini che si trovano in condizioni economiche particolarmente disagiate con redditi non superiori alle soglie previste annualmente dalla legge. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Assegno sociale INPS requisiti

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Concesso con carattere di provvisorietà e la verifica del possesso dei requisiti reddituali e di effettiva residenza viene fatta annualmente, per poter chiedere l’assegno sociale occorre essere in possesso dei requisiti previsti dalla legge che sono:
-aver 65 anni e 3 mesi di età;
-essere in stato di bisogno economico;
-avere la cittadinanza italiana;
-per i cittadini stranieri comunitari occorre l’iscrizione all’anagrafe del comune di residenza;
-residenza effettiva, stabile e continuativa per almeno 10 anni nel territorio nazionale.
Ai fini dell’attribuzione dell’assegno sociale si considerano i redditi del richiedente e del coniuge come di seguito indicati:
-redditi assoggettabili all’IRPEF, al netto dell’imposizione fiscale e contributiva;
-redditi esenti da imposta;
-redditi soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta (vincite derivanti dalla sorte, da giochi di abilità, da concorsi a premi, corrisposte dallo Stato, da persone giuridiche pubbliche e private);
-redditi soggetti ad imposta sostitutiva (interessi postali e bancari; interessi dei BOT,CCT e di ogni altro titolo di Stato; interessi, premi ed altri frutti delle obbligazioni e titoli similari, emessi da banche e società per azioni; etc.);
-redditi di terreni e fabbricati;
-pensioni di guerra;
-rendite vitalizie erogate dall’INAIL;
-pensioni dirette erogate da Stati esteri;
-pensioni ed assegni erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili, ai sordi;
-assegni alimentari corrisposti a norma del codice civile.

Domanda assegno sociale INPS 2015

La  domanda per richiedere l’assegno sociale deve essere inoltrata all’INPS esclusivamente in via telematica attraverso uno dei seguenti canali:
-via internet dal portale Web dell’INPS (www.inps.it), avvalendosi dei servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN;
-via telefono, chiamando il contact center integrato al numero 803164 gratuito da rete fissa o al numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore telefonico;
-rivolgendosi ai patronati e a tutti gli intermediari dell’Istituto, usufruendo dei servizi telematici offerti dagli stessi.
Nella domanda occorre allegare:
-autocertificazione dei dati personali;
-dichiarazione della situazione reddituale;
-dichiarazione di responsabilità riguardo eventuale ricovero in istituto con retta a carico dello Stato.

Importo assegno sociale 2015

La misura massima dell’assegno sociale è pari a 448,52 euro per 13 mensilità e per l’anno 2015 il limite di reddito è pari ad 5.830,76 euro annui.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.