Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 13-02-2014 13:09 Aggiornato il: 01-05-2016 22:13

Bonus gas 2014 – requisiti e modello di richiesta

Al fine di fornire un sostegno alle famiglie numerose e a basso reddito, nel 2014 sarà possibile richiedere uno sconto sulla bolletta del gas, intendendosi per tale il gas metano distribuito a rete e per i consumi nell’abitazione di residenza, mentre è da escludere il gas in bombola e il GPL.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Tale bonus consente un risparmio del 15% sulla spesa annua presunta e, in particolare, per il 2014 va da un minimo di 35 euro ad un massimo di 220 euro per le famiglie con meno di quattro componenti, mentre per i nuclei familiari con oltre quattro componenti si va da un minimo di 56 euro ad un massimo di 318 euro. Per poter fare richiesta di questo bonus è necessario avere un reddito ISEE non superiore a 7.500 euro se si hanno meno di tre figli a carico, oppure un reddito ISEE non superiore a 20.000 euro se si hanno tre o più figli a carico.

Il bonus verrà riconosciuto come una compenente in deduzione direttamente dalla bolletta del gas qualora il richiedente abbia un contratto diretto con una società fornitrice, mentre in caso di impianti centralizzati senza contratto diretto il bonus viene riconosciuto attraverso un bonifico intestato al richiedente. Il modulo di domanda deve essere consegnato presso il Comune di residenza, oppure presso un efficio da questo designato, come ad esempio uno o più Caf facenti parte del Comune stesso.

Di seguito il link per il download del modulo da compilare per chiedere il bonus gas, a cui occorre allegare il modulo CF, ossia la dichiarazione riguardante il nucleo familiare che compone l’attestazione ISEE. I nucleio familiari con più di tre figli, inoltre, devono anche allegare la cosiddetta autodichiarazione, ossia il modello FN.

MODULO RICHIESTA BONUS GAS
MODULO CF
MODULO FN

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?