Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 27-01-2015 11:47 Aggiornato il: 01-05-2016 18:27

Come richiedere il Pin Inps

Ormai, quasi tutte le richieste da presentare all’Inps devono essere fatte per via telematica, e per farlo è necessario essere in possesso del cosiddetto Pin Inps, un codice che permette ai cittadini di entrare in un’area riservata del sito dell’Istituto di Previdenza Sociale. Con questo codice potrete fare domanda direttamente online della pensione, dell’indennità di disoccupazione e di tanti altri servizi.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Per evitare le file e le lunghe attese, l’Inps ha messo a disposizione dei cittadini una sezione sul proprio sito web chiamata “Servizi on line”; in questa sezione è possibile chiedere informazioni, accedere ai servizi, fare domande, inoltrare richieste e altro, direttamente da casa, senza doversi recare presso la sede Inps, ma non solo: alcune domande è possibile inoltrarle soltanto online, ecco, quindi, che avere il Pin Inps divenda indispensabile.

Cos’è il Pin Inps

Il Pin Inps è un codice di 16 caratteri che, dopo il primo accesso diventeranno 8, in modo da poterlo gestire più facilmente.

Come richiedere il Pin Inps

La richiesta del codice si può fare direttamente online nella pagina dedicata “Richiesta PIN On Line” sul sito dell’Inps: basta infatti cliccare sul pulsante “Richiedi Pin” che si trova a sinistra. Entro un mese dalla richiesta, verrà spedita a casa una lettera contenente i primi 8 caratteri del Pin; per completare il procedimento e ottenere il codice funzionante, basterà attivarlo sulla stessa pagina cliccando sul pulsando “Attiva Pin” e inserire alcuni dati, tra i quali il codice fiscale.

Dopo l’attivazione sarà possibile iniziare a usare da subito il Pin per accedere ai servizi online del sito Inps e presentare le domande di assistenza che ci interessano.

Il Pin Inps serve anche per richiedere la Naspi – L’indennità di disoccupazione 2015.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.