Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 10-12-2014 10:23 Aggiornato il: 01-05-2016 18:31

Come abbassare la rata di un finanziamento

In tempo di crisi anche pagare le rate di un finanziamento o del mutuo può rivelarsi un’impresa, soprattutto se in concomitanza con eventi avversi, come l’improvvisa perdita del lavoro, la cassa integrazione o il sopraggiungere di problemi familiari. Prima di disperarsi, si può tentare di richiedere l’abbassamento della rata: scopriamo come.

Se non si riesce a far fronte al pagamento del finanziamento si può provare a richiedere l’abbassamento della rata.

Come abbassare la rata di un finanziamento

La prima possibilità è quella di recarsi presso la finanziaria o la banca presso la quale si è aperto il finanziamento e di spiegare la propria situazione, sottolineando il fatto che, al momento, non è più possibile sostenere quella rata e che quindi si è costretti a richiedere un abbassamento. Generalmente, la banca o la finanziaria accettano, anche perché, altrimenti, rischiano di non vedersi più pagare le altre rate.

A questo punto, insieme al consulente si potrà decidere se diminuire la rata per sempre o diminuirla solo temporaneamente, vale a dire fino alla risoluzione del problema che ha provocato l’impossibilità a pagare il debito alle condizioni normali.

Se la finanziaria o la banca non concedono la riduzione della rata, si può sempre rivolgersi presso un altro istituto e richiedere la portabilità del finanziamento, ovviamente dopo aver concordato una rata più bassa rispetto a quella pagata alla precedente finanziaria o banca.

Infine, c’è la possibilità di rivolgersi a un’altra finanziaria o banca e richiedere il consolidamento dei debito; questa soluzione è l’ideale se avete più di un debito verso diverse banche: in questo modo potete trasferire tutti i debiti presso un altro istituto e pagare una sola rata di importo minore rispetto alla somma delle rate dei singoli prestiti.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • diminuire la rata
  • finanziamento rateale findomestic è possibile ridurre la rata ?
  • negazione diminuzione rata compass
  • pagare piu rate insieme finanziaria
  • richiesta abbassamento rata compass
  • si puo ridurre la rata di un finanziamento

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com