Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 07-01-2019 11:45 Aggiornato il: 27-09-2019 12:56

Come annullare un pagamento con carta di credito

Quando si paga con la carta di credito può succedere di trovarsi davanti a un problema che, a prima vista, può sembrare molto difficile da risolvere, ovvero un’operazione sbagliata. Se per una serie di motivi ci rendiamo conto di aver sbagliato un pagamento, l’unico cosa da fare è annullarlo; scopriamo come.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Imparare ad annullare un pagamento fatto con la carta di credito è importantissimo: forse non lo sembra al momento ma di sicuro si rivelerà utile quando ci troveremo di fronte alla necessità di farlo prima di perdere dei soldi.

L’operazione è molto semplice e si possono utilizzare due diversi canali per annullare il pagamento: telefonicamen

te o via internet; in entrambi i casi bisogna avere sotto mano il numero della carta di credito e gli estremi del pagamento che si intende annullare.

Il telefono è il modo più immediato per bloccare il pagamento; bisogna telefonare al numero fornito dall’azienda che ha emesso la carta di credito; una volta chiamato bisognerà parlare con un assistente del call center dell’azienda e chiedere che venga annullato il pagamento sbagliato; ovviamente dovremo fornire una serie di dati che verranno richiesti dall’operatore stesso.

L’alternativa al telefono è operare su internet; per prima cosa collegatevi al sito della società che ha emesso la carta, individuare la sezione dedicata agli annullamenti dei pagamenti (se è presente) e compilare l’apposito form inserendo il numero della carta di credito, il proprio nome e cognome e il numero di fatturazione relativo al pagamento che si intende annullare; molto spesso viene richiesto anche il motivo dell’annullamento.

Una volta inseriti tutti i dati richiesti non resta che cliccare su “annulla un pagamento” e l’operazione sarà conclusa.

A parte gli errori dei quali ci accorgiamo contestualmente, può succedere di incappare in incidenti decisamente spiacevoli, quindi è bene tenere sotto controllo la propria carta di credito consultando spesso il saldo e le operazioni effettuate.

Link utili:Come bloccare la carta di credito

Vuoi aprire un conto corrente senza spese?

Perché non provare un conto corrente senza spese? Prova allora il conto N26! In pochi minuti puoi aprire gratis un conto corrente sicuro e 100% mobile! Come fare per aprire un conto N26? Basta cliccare sul seguente link!

Apri il conto corrente N26 in pochi minuti
+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.