Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 12-01-2019 11:14 Aggiornato il: 07-02-2019 13:46

Come richiedere un prestito personale online

Richiedere un prestito personale online è molto semplice: il primo passo da compiere è quello di chiedere un preventivo online e compararlo con altri prestiti in modo da individuare quello migliore per le proprie esigenze, dopodiché basterà fare richiesta alla banca e attendere l’esito della domanda. Vediamo nel dettaglio come richieder e un prestito personale online.

Prestito-personale-online
Prestito-personale-online

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Come dicevamo, per richiedere un prestito personale online dovete comparare i vari prodotti offerti in modo da scegliere quello che si adatta meglio alle vostre esigenze. I parametri da valutare sono: tasso d’interesse e, quindi, TAN e TAEG, durata del finanziamento, condizioni di rimborso e rate, spese di apertura pratica, spese per riscossione del bollettino postale ed eventuale assicurazione accessoria.

Confrontare i vari prestiti è ormai decisamente semplici dato che che gli istituti mettono a disposizione vari canali per richiedere informazioni: dalle e-mail passando per le live chat o richiamando i potenziali clienti.

Quanti soldi si possono chiedere? L’importo varia a seconda del tipo di finanziamento. Di solito, per i prestiti personali (si veda: quanto costa un prestito personale), l’importo minimo parte da 200 euro per arrivare a un massimo di 60.000. La somma erogata e gli interessi dovranno essere rimborsati tramite rate mensile della durata compresa da 6 a 120 mesi.

Come richiedere il prestito? Una volta che avrete deciso quale prestito personale è più adatto a voi sulla base dei preventivi ricevuti, potrete richiederlo direttamente online; alla richiesta dovrete allegare dei documenti ovvero:

– fotocopia fronte/retro di un documento d’identità valido (i cittadini extracomunitari dovranno presentare anche copia del permesso di soggiorno);
– fotocopia del Codice Fiscale;
– l’ultima bolletta del telefono fisso, della luce o del gas della vostra casa, anche se intestata a un’altra persona;
– un documento di reddito (le due ultime buste paga in caso di lavorate dipendente, il CUD se pensionati, l’ultimo modello Unico con ricevuta di presentazione e Modulo F24 se liberi professionisti).

Una volta inviati tutti i documenti, dovrete attendere la valutazione da parte dell’istituto di credito, generalmente 24 ore, per sapere se la vostra richiesta di prestito è stata accettata o meno.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.